La California dichiara guerra ai grassi trans

Continua la campagna di alimentazione salutare negli Usa coast to coast: dopo la decisione di pubblicare, nei menu di alcuni ristoranti di New York, le calorie di ogni singola pietanza proposta, la California, dal primo gennaio 2010, metterà al bando dalle tavole i cosiddetti grassi trans.

Cosa sono? Grassi insapore e molto economici, che oggi vengono utilizzati in preparazioni come prodotti da forno fritti, dolci, brioche e perfino bevande, soprattutto se a base di cioccolato caldo. Cosa fanno ai cibi? Li fanno aumentare di volume e di peso e ne prolungano la conservazione. Perché sono dannosi? Perché sono tra i principali responsabili delle malattie coronariche, forieri di colesterolo cattivo.

Secondo gli esperti americani, bandire questi ingredienti dalla dieta californiana, significherà ridurre dal 6 al 19% la percentuale di morti da infarto. Ma non tutti sono d'accordo: è in corso, infatti, una piccola rivolta dei ristoratori.

Foto / Flickr

  • shares
  • Mail