Carciofi arrostiti al forno perfetti e senza bruciature, ecco come fare

Carciofi arrostiti al forno perfetti e senza bruciature, ecco come fare

Dei carciofi arrostiti ho un dolce ricordo legato all'infanzia. Nelle classiche scampagnate di Pasquetta, in occasione delle gite fuori porta, si era soliti portarsene dietro discrete quantità per poi arrostirli sulla brace, avevano un gusto unico. Riproporli in casa non sempre è agevole, specie se non si hanno dei vicini di casa troppo tolleranti che accettino di buon grado "l'odore" di brace sprigionato. Ecco quindi che una valida variante consiste nel cuocerli al forno. Ecco come fare i carciofi arrostiti al forno perfetti e senza bruciature.

Ingredienti: 6-8 carciofi, 2 spicchi di aglio, sale e pepe, prezzemolo fresco tritato, olio evo.

Procedimento: pulire i carciofi eliminando parte del gambo ed il fieno all'interno. In un piatto mescolare dell'olio evo, gli spicchi di aglio tritati, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe. Mescolare accuratamente creando un'emulsione omogenea. Allargare le foglie dei carciofi e riempirli con il composto ottenuto in maniera omogenea. Posizionare i carciofi in una teglia da forno e cuocerli per circa 40 minuti a 200 °C circa. Se necessario, durante la cottura, bagnare con dell'acqua.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail