La panissa genovese

 panissaLa panissa è uno dei piatti più tipici della tradizione genovese. Come la farinata si fa con la farina di ceci; è come una sorta di polentina da fare indurire, molto simile alle panelle siciliane. Si può gustare semplicemente a tocchetti condita con cipolline, sale, olio e pepe oppure tagliarla a rombi e friggerle in olio bollente. In entrambe le versioni è ottima.

Ingredienti: 300 grammi di farina di ceci, 1 litro d’acqua, sale.

Procedimento: prendete una pentola, versatevi l’acqua. Portate ad ebollizione l’acqua, una volta raggiunto il bollore spegnete il fuoco e versate la farina di ceci a pioggia continuando a mescolare con una frusta, in modo da non formare grumi.

Quando il composto risulta omogeneo versatelo in una terrina e fatelo raffreddare.

Una volta rassodata la vostra panissa sarà pronta per essere gustata e/o fritta.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail