Ristoranti a Tropea: L'osteria del pescatore

TropeaLa Calabria è una terra davvero molto bella, purtroppo un po’ poco conosciuta dal resto del paese per le sue prelibatezze enogastronomiche.

In un post di qualche tempo fa mi sono già occupata della ‘nduja, un salume spalmabile piccante davvero ottimo.

Oggi voglio segnalarvi un ristorante che si trova nella meravigliosa Tropea: L’osteria del pescatore.

Questo locale è in pieno centro di Tropea, nascosto tra i vicoletti. Il menù è quasi tutto a base di pesce, ma si trovano anche specialità di terra.

Gli antipasti sono deliziosi: a partire dal misto della casa, con prodotti di terra come la ‘nduja, la soppressata, la cipolla rossa di Tropea, le melanzane ripiene e gratinate, formaggi della zona; sono davvero sfiziose l’insalata di mare e quella di polpo.

Sempre tra gli antipasti si fa notare una specialità tipica della zona: la pittea di alici, un composto a base di pane grattato e alici salate, probabilmente una volta era il pasto dei pescatori.

Tra i primi sono da consigliare i filej (pasta di grano duro) con cozze e vongole.

Come secondo ci si può sbizzarrire tra fritti misti, di paranza, di soli gamberi; oppure varie grigliate.

Il tutto 30 euro vini esclusi. Consigliabilissimo!

Attenzione: il locale non prende prenotazioni.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: