Evviva l’aglio salvavita!

Non sarà certo felice il/la vostro/a partner quando andrete a dormire, ma se per essere belli bisogna soffrire, per essere sani si è disposti a qualcosa ancora in più: ad esempio mangiare un po’ d’aglio crudo tutti i giorni.

Eh sì, perché in Australia (ultimamente stanno raggiungendo risultati sorprendenti laggiù) i ricercatori dell’università di Adelaide hanno verificato che assumere polvere di aglio per 3-5 mesi l’anno sarebbe un vero toccasana per la pressione.

Una cura tutta naturale per l’ipertensione e a vantaggio di cuore e arterie, insomma, come potete leggere dettagliatamente sulla rivista Bmc Cardiovascular Disorders, del tutto uguale all’azione di terapie farmacologiche. Stavolta bisogna dire grazie all’allicina (sostanza che dà all’aglio il tipico sapore pungente): se riuscite a mangiare tra i 600 e i 900 mg di aglio al giorno ne assumerete abbastanza per avere la pressione perfetta.

Foto /Flickr

  • shares
  • Mail