La gastronomia tricolore in Piazza Italia, a Pechino

Anche se i nostri atleti sono ormai ripartiti dalla capitale cinese, un pezzetto del nostro Paese è rimasto a Pechino, ed ha un indirizzo inconfondibile: Piazza Italia.

È questo il nome del più grande food center italiano del mondo: un assortimento di 2.000 prodotti disposti su 3.600 metri quadrati che invitano i cinesi ad avvicinarsi, assaggiare, gustare e magari comperare il meglio dell'enogastronomia italiana.

Il piano terra di Piazza Italia è dedicato alla ristorazione veloce, con panini, focacce farcite, pizza e ai grandi classici del made in Italy alimentare: prosciutto San Daniele e Grana Padano, pane tradizionale (come le friselle e il carasau), gastronomia da asporto, sottoli e sottaceti, specialità della linea Piaceri italiani della Crai e, per finire, Caffè alla piemontese accompagnato da golosi prodotti di pasticceria.

Superato il primo livello, i cinesi appassionati della nostra cultura alimentare potranno deliziarsi, al secondo piano, tra le etichette di una grande enoteca (che vanta più ampio assortimento di tutta la Cina) e quelle dell'oleoteca, con 70 proposte di extravergine dei Frantoi artigiani d'Italia. La navigazione continua tra le isole della gastronomia calda e fredda, della Pasta e della Carne per sbarcare infine nella zona degustazione e promozione turistica, curata a turno da diverse regioni e località italiane.

Foto: star5112

  • shares
  • Mail