La ricetta della pasta al forno bianca con verdure

Pasta al forno con verdure

Un primo piatto gustoso
al giorno toglie il medico di torno. Non so se questa formula funziona ma quello che è certo è che sulle tavole degli italiani sono sempre più presenti i primi, anche solo come piatto unico, senza cucinare tutti i giorni tre portate (specialmente se si lavora). Bisogna però sempre avere a disposizione un vario ricettario per creare quella che possiamo definire un'alimentazione corretta ed equilibrata. E quello che dico sempre, cosa c'è di meglio del binomio pasta e verdure? Questi due ingredienti sono prima di tutto salutari e poi sono tra quelli che costano meno, quasi sempre.

Una variante sfiziosa per cucinare pasta e preziose verdure è con la cottura al forno, che rende questa ricetta croccante e filante, utile anche per trasformare in poche mosse gli eccessi di un pranzo precedente in una golosa e nuova ricetta. Ricordo il detto di nonna, in cucina non si butta nulla, e penso che oggi più che mai dobbiamo tornare a fare nostri i saggi insegnamenti dei nonni per risparmiare anche a tavola, ma senza mai rinunciare al gusto chiaro.

Gli ingredienti per la ricetta della pasta al forno bianca con verdure sono: pasta corta a piacere (anellini, maccheroni,penne), zucchine, melanzane, carote, cipolle, peperoni rossi e verdi, sale, pepe, panna liquida da cucina o besciamella, parmigiano reggiano grattuggiato.

Per prima cosa si deve cuocere normalmente la pasta in acqua bollente salata. Scolatela e mettetela da parte. In una padella ampia fate soffriggere cipolla, carote, sedano e lasciate rosolare per due minuti. Lavate e tagliate poi le zucchine, le melanzane e i peperoni colorati a julienne e buttateli con il soffritto di odori in pentola. Lasciate cuocere a fuoco basso per quindici minuti. Sfumate dopo qualche minuto con vino bianco o un pochino di succo di limone. Salate e pepate. Aggiungete a fine cottura delle verdure la pasta e mescolate bene.

Prendete ora una pirofila da forno e imburratela (o cospargetela con un filo d'olio), aggiungete la pasta e le verdure. Aggiungete anche la panna liquida o la besciamella (più golosa). Spolverate con grana grattuggiato in abbondanza (per la crosta). Infornate e lasciate cuocere per 15 minuti, forno temperatura 170 gradi. Servite in tavola il piatto caldo e fumante.

  • shares
  • Mail