Ricette friulane: Brovada e Muset

La Brovada (o broada) consiste nelle rape fatte macerare per diversi giorni nelle vinacce, in modo da renderle più morbide e inacidite. Il processo di inacidimento è dovuto alla trasformazione, durante la fermentazione, degli zuccheri delle rape in acido lattico.

La macerazione delle vinacce deve durare fino a quando la rapa, tagliata a metà non ha raggiunto la caratteristica colorazione rosata; comunque è consigliabile non superare i 30 giorni di macerazione, per non raggiungere un livello di acidità troppo elevato.

Una volta fermentate, le rape vengono solitamente tagliate a striscioline e accompagnate al tipico Muset. Per rendere il piatto ancora più gustoso, si possono brevemente soffriggere le rape nel burro o nello strutto, prima di servirle col cotechino.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail