Vuoi dimagrire? Tieni un diario

Gli esperti non hanno dubbi: tenere un ‘diario alimentare’ in cui riportare, pasto dopo pasto, esattamente ciò che si è mangiato con tanto di contenuto calorico, aiuterebbe a rendere più efficace la dieta.

La ricerca, recentemente pubblicata sull’American Journal of Preventive Medicine, sottolinea che tenere un diario è utile sia per il dietologo, che così sarà in grado di dare consigli migliori ai suoi pazienti avendo una panoramica più completa (e si spera sincera) delle sue abitudini alimentari, sia per il paziente, che avrà una visione globale della propria situazione.

Niente di nuovo, comunque, sui consigli per restare o ritrovare la forma: mangiare molta frutta e molta verdura, condimenti leggeri, ridurre il consumo di carne e mantenere regolare e moderato quello di pane, pasta e riso, fare attività fisica. Unica raccomandazione: nel diario annotate i cibi consumati pasto dopo pasto e non a fine giornata: vi aiuterà a evitare gli ‘omissis’ volontari o inconsapevoli…

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail