Le 10 ricette natalizie sotto i 10 euro per un pranzo economico

10 ricette di natale economiche

Le notizie d'attualità parlano chiaro purtroppo, sempre più italiani sono alle prese con difficoltà economiche evidenti, e soprattutto le famiglie sono sempre più costrette al risparmio, anche a tavola. Per questo ci aspetta un Natale 2012 fatto di alcune rinunce, almeno per riuscire ad accontentare tutti e soprattutto i bambini.

Non per questo deve essere meno magico, non possiamo perdere l'atmosfera di un caldo Santo Natale da trascorrere insieme in famiglia, del resto il significato di questa festività cristiana va ben oltre ai dettagli materiali e ai regali. Oggi vediamo quindi come realizzare un pranzo o cenone di Natale a portata di tutti, con piatti non meno squisiti e gustosi sia chiaro, ma con qualche accorgimento per preparare un menu senza sprechi e anti-crisi. Ecco le 10 ricette natalizie sotto i 10 euro per un pranzo economico.

Partiamo dagli antipasti. Si possono proporre due alternative gustose sulla nostra tavola natalizia. Per iniziare il nostro pranzo di Natale puntiamo tutto sui crostini, sono una delizia low cost. Gli ingredienti più indicati per seguire alla lettera la nostra filosofia del risparmio sono le verdure. Oltre ad essere prelibate e benefiche, non mi stancherò mai di ripeterlo, in poche mosse si possono rendere appetitose anche per i bimbi. Due ricette forti che sono sempre un successo sono i crostini con radicchio rosso di Treviso e provola, o anche a base di formaggio con gorgonzola con pere in salsa di miele e vino. Il costo per la realizzazione di questi antipasti per quattro persone è decisamente democratico.

Per i primi piatti abbiamo tantissime possibilità di scelta, per fortuna la tradizione culinaria italiana è ricchissima di ricette corpose, nutrienti, e dato che la maggior parte hanno proprio origine nella tipicità più contadina e povera, possiamo facilmente permetterci di stupire ospiti e commensali con pochi euro. Io vi suggerisco di preparare della ottima pasta all'uovo fatta in casa, conquista sempre tutti, e poi prepararla per esempio con spinaci e ricotta gratinata al forno (da leccarsi le dita) o ancora sotto forma di ravioli ripieni di zucca e ricotta, ottimi.

Come secondo possiamo preparare il pollo all'arancia con la ricetta semplice e buonissima, una carne gustosa ed ancora abbastanza accessibile, per un pollo intero bello grande o per due piccoli in alternativa siamo decisamente sotto il nostro budget. Il contorno must sono le patate cotte al forno per accompagnare la nostra portata principale, ma se volete cambiare provate a sperimentare i nostri carciofi ripieni di carne e formaggio, o i finocchi gratinati e gli involtini di melanzane alla pizzaiola.

Arriviamo finalmente ai dolci. Io di solito propongo semplicemente un grande classico come il pandoro veronese, e a parte realizzo una salsa di cioccolato fondente con cui poi lo ricopro, spolverando in seguito con una pioggia abbondate di zucchero a velo. Ma se desiderate anche un'alternativa, ecco la ricetta del semifreddo al cioccolato che vi ho postato proprio pochi giorni fa, un dolce al cucchiaino cremoso e golosissimo.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail