Le 5 ricette con carciofi più gustose e facili

Sono apparsi da un po’ sui banchi del mercato, ma è questo il periodo in cui diventano veramente buoni e infatti a me sta venendo voglia… parlo dei carciofi, i ‘fiori’ della tavola nella stagione fredda. Vale la pena ripassare alcune delle ricette che esaltano il sapore di questa magnifica verdura e per cominciare ho deciso di fare un viaggio attraverso l’Italia, alla riscoperta delle tradizioni regionali che contemplano i carciofi.

Partiamo dalla Toscana, dove i carciofi si spadellano assieme alle patate, conditi con un bel trito di aglio e prezzemolo e tanto succo di limone. Ma è nel Lazio che, complice la varietà strepitosa delle carciofe romanesche, troviamo il culmine delle ricette, da quella classica alla romana con aglio e mentuccia fresca ai carciofi pastellati e fritti, ma senza pangrattato, fino ai golosissimi carciofi alla giudìa, il cui segreto per la buona riuscita è condiviso da pochi.

Scendendo lungo lo stivale, arriviamo a Napoli, dove i carciofi, una volta cotti in tegame, si condiscono con prezzemolo, capperi e olive verdi e, qualora ne avanzino, vengono riutilizzati il giorno seguente per spaghetti o lasagne, in bianco ma anche al pomodoro. Infine, in Sicilia, si fanno ripieni, ma con un impasto leggero a base di acciughe, aglio e capperi, prezzemolo e pangrattato, da cuocere sia sul fuoco che, se preferite, in forno.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail