Come fare il cocktail di scampi del film Beetlejuice

Cast all star per questo film di oltre 20 anni, distribuito come horror, ma più esattamente divenuto un cult del genere commedia fantasy, con molte trovate esilaranti e che segna la consacrazione di Michael Keaton come interprete di qualità. Questa la trama in breve di Beetlejuice: i coniugi Maitland (due superbi Alec Baldwin e Geena Davis) muoiono in un incidente stradale, e da fantasmi sono destinati a restare almeno 125 anni nella loro pittoresca casa del New England. Questa, però, viene presto venduta ai newyorchesissimi Deetz, che vi si trasferiscono con la figlia Lydia, una giovanissima Winona Ryder. I Maitland si sforzano di spaventarli per cacciarli via, ma questi neppure si accorgono di loro tranne Lydia che, un po’ gothic-depressa, arriverà addirittura a volersi suicidare pur di unirsi ai nuovi amici. Sconsolati, si rivolgono a Beetlejuice, di professione bio-esorcista, che poi si scoprirà essere un mascalzone che punta solo a sposare Lydia per poter tornare in vita (da qui l’impietosa traduzione del titolo del film in italiano: spiritello porcello…). Indimenticabile la scena in cui tutto è pronto per l’esorcismo contro i Deetz che sono a cena a gustarsi un magnifico cocktail di scampi… eccovi la ricetta, particolarmente utile per il cenone della vigilia di Natale, che si avvicina a grandi passi.

Cosa vi occorre per 4 persone: 16 code di scampi, 1 tuorlo d’uovo sodo, ½ cucchiaino di senape, paprika q.b., 4 cucchiai d’olio, 1 cucchiaio di brandy, 6 foglie di lattuga bianca, 1 cucchiaio di succo di limone, 2 cucchiai di panna, 3 cucchiai di ketchup, salsa Worcester, ghiaccio tritato a neve, sale q.b.

Come si prepara: setacciate il tuorlo d’uovo, unite la senape e un pizzico di paprika, quindi versate l’olio a filo, poi il succo di limone, un pizzico di sale, il ketchup e qualche goccia di salsa Worcester. Aggiungete anche il brandy e infine la panna, continuando a mescolare per ottenere una salsa cremosa. Distribuite in 6 coppette le foglie di lattuga tagliate a listarelle, poi gli scampi lessati e sgusciati e coprite con la salsa. Completate ogni coppetta con il ghiaccio tritato e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail