Ad Alba una mostra sul cioccolato

Ci siamo, il conto alla rovescia è iniziato e domenica aprirà i battenti ad Alba, in provincia di Cuneo, terra del cioccolato per eccellenza, una fantastica mostra a tema organizzata dalla Ferrero, che potrete visitare fino al 18 gennaio.

Il titolo, quanto mai esemplificativo, “Il cioccolato. Dai Maya al XX secolo”, esprime la vocazione storica dell’allestimento che parte con una rievocazione delle giungla equatoriale in cui gli antichi Maya estraevano dalla pianta del cacao il ‘cacahuati’, la bevanda degli dei che, importata nel vecchio continente passando per la Spagna in cui veniva usata come medicinale, fece innamorare di sé anche molti Papi, prima di esplodere come bevanda popolare. Il 1800 è il secolo della produzione industriale del cioccolato (e la mostra lo celebra con la location in cui è ospitata: gli stabilimenti Ferrero); il Novecento, invece, è quello della pubblicità e dei fenomeni di costume innescati dal cioccolato stesso.

Dalle praline alla cioccolata in tazza, dagli snack mordi e fuggi alla Nutella, l’esposizione di delizie, promossa anche dalla Regione Piemonte, nell’intento dei curatori D’Agliano e Lanza, ripercorre, con un’attenzione filologica, tutto il viaggio che il cacao ha compiuto dalla giungla equatoriale fino a casa nostra. Pensate se non l’avesse fatto!

  • shares
  • Mail