Lo sformato di spinaci e patate per una cena veloce

La ricetta dello sformato di spinaci e patate è un piatto semplice da preparare, adatto sia come piatto unico per un pasto leggero che come contorno sfizioso in accompagnamento con qualsiasi secondo, carne o pesce che sia. La semplicità degli ingredienti rende lo sformato di spinaci e patate una pietanza da servire in qualsiasi tipo di ricorrenza dato che, il suo sapore sarà gradito a tutti, anche ai bambini.

Lo sformato di spinaci e patate è un piatto che si prepara velocemente ma che vi permetterà di fare un figurone portandolo in tavola: volendo potete sbizzarrirvi curandone la presentazione, magari utilizzando stampini monoporzione di modo che ogni commensale abbia il proprio sformatino che potrete guarnire personalizzandolo in maniera elegante.

Ingredienti per 4 persone: 1 kg di spinaci, 500 g di patate, 250 g di formaggio grana, 4 albumi, 50 g di burro, pepe, noce moscata.

Preparazione: sbucciate le patate e mettetele a lessare in abbondante acqua leggermente salata, poi fate lo stesso con gli spinaci solo dopo averli accuratamente lavati. Quando le patate saranno morbide e gli spinaci ben lessati frullate entrambi gli ingredienti nel mixer fino ad ottenere una crema abbastanza densa, poi amalgamate bene il tutto aggiungendo i quattro albumi e il Grana grattugiato; aggiustate di sale e condite con un pizzico di pepe e uno di noce moscata. Imburrate una teglia, versateci il composto, livellatene bene la superficie e spolverizzatela con dell pangrattato poi guarnitela con dei riccioli di burro di modo che in cottura si formi una gustosissima crosticina dorata che conferirà una croccantezza squisita al piatto. Infornate a 180 gradi per almeno 40 minuti e lasciate intiepidire lo sformato di spinaci e patate prima di servirlo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail