Come fare la cotognata con la ricetta leccese

cotognata leccese

La cotognata è una tipica ricetta del nostro paese, che comprende solamente ingredienti naturali, per un dolce o uno spuntino al tempo stesso gustoso ma anche molto salutare. Una ricetta che fa parte della nostra tradizione culinaria: oggi voglio proporvi la ricetta della cotognata leccese, per portare in tavola un po' di Puglia.

Le ricette pugliesi ci riservano tantissime gradevoli sorprese che possiamo portare ogni giorno sulle nostre tavole. Dal primo piatto al dolce, questa bellissima e calda regione del Sud Italia può venire in nostro soccorso per realizzare dei pranzi e delle cene indimenticabili. Magari da concludere con un bel piatto di cotognata leccese, che ogi andremo a preparare: non è una ricetta difficile da realizzare!

Questa ricetta di cotognata deve intendersi per sei persone: procuratevi una bustina di vanillina, una buccia grattugiata di un limone, 500 grammi di mele cotogne, 250 grammi di mele e 500 millilitri di acqua, un pizzico di cannella.

Ed ora andiamo ai fornelli per preparare questa gustosa ricetta da servire come dolce a fine pasto. Cominciate pulendo per bene le mele cotogne. A questo punto potete farle bollire in abbondante acqua. Quando saranno pronte potrete tagliarle a cubetti.

Prendete i vostri cubetti di mele cotogne e unitele al miele, all'acqua e alla cannella. Mettete il tutto in pentola, mescolate con cura e fate cuocere per una trentina di minuti. Quando il composto ottenuto sarà pronto, potrete frullare il tutto. Dovrete rimettere il tutto sul fuoco, finché non si staccherà dalla pentola.

Un fine pasto goloso, gustoso e anche sano, perché realizzato solo con frutta e con miele, ingredienti naturali perfetti anche per un dolce da servire ai bambini.

Via | A casa di Ivana

  • shares
  • Mail