Jack o'Lantern, la birra di Halloween secondo il Piccolo Birrificio

Siamo vicinissimi ad Halloween, ed il Piccolo Birrificio di Apricale (IM), in occasione di questa festa ci presenta una gustosa novità: Nua Jack o'Lanter, una Pumpkin Ale, una birra di Halloween.

Pumpkin Ale

Le birre prodotte in occasione delle feste non sono più una novità (qui da noi), esistono le birre di Natale, quelle di Pasqua, ma non era ancora sorta l'esigenza di produrre una birra per Halloween (cosa che in America, invece, è pratica già consolidata).

Le Pumpkin Ale (dette birre autunnali) sono aromatizzate prevalentemente con la zucca, oppure con le spezie che vengono utilizzate per la preparazione di torte alla zucca (cannella, zenzero, chiodi di garofano, noce moscata, ecc...). Solitamente ne escono birre dolci, con lievi note amaricanti, ma decisamente maltate e speziate.

La Nua Jack o'Lanter è stata realizzata grazie ad una ricetta originale. Aromatizzata con la zucca (Cucurbita maxima) ed alcune spezie quali il coriandolo e dell'arancia amara. I luppoli impiegati, sempre pensando all'origine di questa festa, sono americani (Cascade ed Amarillo), mentre il lievito per la prima fermentazione è un lievito di vino (Chardonnay) mentre per la seconda fermentazione viene utilizzato Epernay.

Sono state prodotte solo 2500 bottiglie di birra (da 33cc), tutte numerate con due etichette che potete vedere sopra.

Fonte | cronachedibirra.it

  • shares
  • Mail