Masterchef Italia 2 in diretta su Gustoblog, il live della prima serata

Masterchef Italia 2

Tutto è pronto per la seconda edizione di Masterchef Italia, che noi di Gustoblog seguiremo in diretta insieme a voi, per commentare i nuovi concorrenti, le loro ricette, il loro modo di cucinare e anche le decisioni dei tre giudici, che sono ancora gli stessi della prima fortunata stagione del talent show in onda da questa sera su Sky Uno.

Alle 21.10 si alzerà il sipario su questa nuova edizione, con la prima puntata che ci presenterà i potenziali concorrenti e tra loro il futuro vincitore della nuova serie: siete pronti a commentare insieme a noi? Nella nostra galleria di immagini, le foto delle ricette vincenti!

Ricette della prima puntata di Masterchef

Masterchef Italia 2 Al contadin non far sapere
Masterchef Italia 2 anguria piccante
Masterchef Italia 2 bucatini cacio e pepe
Masterchef Italia 2 c\'era una volta

22.59: termina la prima fase delle selezioni, i giudici hanno scelto gli ultimi 40: comincia la gara in cucina. L'appuntamento è per giovedì prossimo, con le ulteriori selezioni dei concorrenti.

22.53: manca poco alla fine delle selezioni, mancano pochissimi piatti, come gli spaghetti al nero di seppia con pistacchi di bronte, che non convincono. L'ultima ad affrontare i giudici è Simona, studentessa di ingegneria, che adora la cucina. Propone un dessert, una conchiglia di croccante con crema Chantilly e frutta fresca, chiamata Via dal Nido. Per Bruno è sì, per Carlo non è ancora pronta, mentre Joe decide di darle una possibilità.

22.50: Suien, porta un piatto che è un omaggio alle sue origini italiane e thailandesi, degli involtini di branzino con asparagi e besciamella, impiattati molto elegantemente. Per lei tre sì.

Masterchef Italia 2 coniglio al mare
Masterchef Italia 2 Twister
Masterchef Italia 2 variazione di carbonara
Masterchef Italia 2 via dal nido

22.44: è la volta di Maurizio, copywriter e artista. Lui prepara una Regina di Spada, con il pesce spada con sesamo, Wasabi e salsa di pere. Per i giudici è il piatto della giornata, per Joe è un raggio di sole in una giornata fatta di piatti orribili! Seguono altri piatti che convincono i giudici per sapore e presentazione. Lo stesso vale per il filetto di cervo con patate, che li conquista tutti. Come sono conquistati anche da una ricetta senza glutine, portata da Federica in omaggio alla sua amica che non può mangiare piatti con glutine.

22.38: i "gamberi così è se vi pare" non piacciono ai giudici, così come il piatto della concorrente che presenta una ricetta senza un nome. E' il turno di Daiana, una casalinga, che presenta agli chef il suo "sapore di Firenze", che utilizza il lampredotto. Carlo non apprezza il taglio della trippa, Joe lo trova più delicato di una trippa, mentre Bruno scherza sulla sua famiglia allargata (vive con il marito, dal quale è separato, e con il nuovo fidanzato, entrambi lì con lei insieme al cane). I giudici sono colpiti dalla sua situazione famigliare, molto moderna. Per Joe è un grande sì, per Bruno è no, per Carlo, che trova il piatto un po' strano per Masterchef, è comunque sì. La famiglia allargata passa!

22.33: ancora altri concorrenti presentano i loro piatti migliori (o considerati tali) ai giudici inflessibili. Vittorio, food manager della provincia di Treviso, che dice di fare lo stesso lavoro di Gordon Ramsay, prepara la pasta al pomodoro con scalogno a crudo. Bruno trova dei difetti al piatto, mentre Carlo non è convinto dello scalogno crudo messo sopra, oltre che di tutto l'armamentario che si è portato dietro (troppo eccessivo per un piatto di pasta al pomodoro). Joe, infine, gli chiede se sia serio con quel piatto, dandogli una risposta alla Gordon Ramsay.

22.24: la commessa genovese Fabiana pensa che sia l'occasione della sua vita. Ha preparato dei taglierini a mano, con una salsa di lime, panna e mandorle. Il piatto preparato non conquista i giudici già dal punto di vista estetico. Il primo ad assaggiare è Joe, seguito da Bruno e da Carlo. La concorrente, delusa dai commenti dei giudici, lascia prima di ricevere i giudizi. Ed ora un po' di pubblicità.

22.20: tra piatti mal riusciti e concorrenti un po' logorroici, continua la selezione per arrivare alla rosa di concorrenti che parteciperà al programma. Arriva un avvocato 41enne, Tiziana. La cuoca è convinta di farcela con il suo coniglio al mare con seppie, piselli e uova di salmone. Il piatto piace a Bruno, anche se avrebbe messo meno liquido. Carlo trova che ci sia troppo alloro e gli piace il piatto di portata. Joe le chiede se a lei piace il piatto. Carlo la trova spocchiosa, ma il piatto gli piace. E Tiziana passa il turno!

22.15: Quirico da Torino propone un piatto realizzato insieme al figlio Francesco. Un riso Ying e Yang, un risotto bianco e nero (arrivando da Torino sono juventini). I giudici scoprono che, in realtà, il risotto è stato realizzato con un forte aiuto del figlio. I giudici devono capire chi è da giudicare, se il padre o il ragazzo che studia all'alberghiero. Per Bruno è no, per Carlo è no, per Joe è no, ma vogliono vedere il figlio il prossimo anno quando potrà partecipare.

Masterchef Italia 2 crema di patate
Masterchef Italia 2 danza di ostriche
Masterchef Italia 2 fava del tonno
Masterchef Italia 2 filetto di cervo panato

22.13: il cibo da strada non convince, così come le arance candite, la torta di rose all'essenza di rosa, proposte da alcuni concorrenti. La variazione di carbonara, cucinata dalla concorrente appositamente per Carlo Cracco, viene approvata da Joe e Bruno, mentre Carlo la boccia. E questa è una gran delusione per lei.

22.05: dopo un piccolo break pubblicitario, comincia la seconda puntata della seconda edizione di MasterChef Italia. Dopo il solito riassunto del primo appuntamento, si ricomincia con gli aspiranti chef. Ora ci prova Marika, giovane studentessa universitaria di Napoli. La sua passione è la cucina. Lei ha portato un raviolo farcito con gamberi saltato con una colatura di alici, un olio al prezzemolo e profumato al limone. Bruno trova il piatto notevole. Continuano i paragoni con Luisa, la napoletana della prima edizione, che cucinava con carattere. Per Carlo è no, per Bruno è sì, per Joe è sì. Marika passa!

ore 21.58: Guido, l'idraulico romano, deve entrare nel programma, perché la cucina è la sua vita. Per lui dei filetti di rombo in crosta di sesamo. A Carlo piace la sua ricetta, anche a Joe e a Bruno. Per lui tre sì! Finisce la prima puntata: dopo la pubblicità, ecco il secondo appuntamento.

21.54: Letizia, studentessa in giurisprudenza da Roma, con una passione sfrenata per la cucina. Il piatto è un mix tra la cultura francese, ereditata dalla mamma, e quella italiana del padre. Per lei un'anatra in salsa di pere. Bruno sottolinea che la carne è troppo cruda, Joe non trova croccante il grasso dell'anatra, ma gli piace la sua arroganza, Carlo apprezza la carne mentre non pensa lo stesso delle pere, ma non è convinto. Per Joe è sì, per Bruno è no, per Carlo è sì.

21.52: arriva in cucina l'uovo in cocotte su salsa di peperoni , con una preparazione che propone degli effetti speciali che non sembrano però stupire i giudici. Tre no per questo piatto.

21.50: è il turno della giovane studentessa di ingegneria Regina, che ha problemi a trovare gli ingredienti per il suo Menage a Trois, un'idea che ha realizzato pensando ai tre giudici. Gli gnocchi ai pistacchi di Bronte per Bruno, gli gnocchi allo zafferano per Carlo, gli gnocchi alle castagne per Joe. Il tutto è appoggiato su un parmigiano di vacche rosse. A Carlo piace Bruno, mentre Joe definisce il piatto complesso, mentre Bruno crede sia uno dei piatti migliori finora presentati. Tre sì!

21.47: Ivan intanto continua a preparare la sua ricetta, sperando di fare il meglio possibile. Con la sua ricetta, il giovane si ripresenta davanti ai giudici: il suo pesce spada al salmorigano con melanzane sarà venuto bene? Joe dice sì, Bruno dice sì e Carlo non può che confermare i due colleghi.

Masterchef Italia 2 ravioli di gamberi
Masterchef Italia 2 raviolo mai nato
Masterchef Italia 2 regina di spade
Masterchef Italia 2 sapore di Firenze

21.45: la fiorista per matrimonii Elvira arriva da Napoli a MasterChef con il suo risotto ai carciofi con ragù di gamberi. Bruno sottolinea come i carciofi sono stati puliti male, Carlo non sembra gradire molto e Joe lo dice chiaramente. Per lei tre no.

21.42: altri tre concorrenti, molto singolari. Un guru che parla con i pesci , una ragazza che aprirà a breve un ristorante ed è convinta di vincere, una donna che prepara una ricetta di San Valentino e parla d'amore. Per le due ragazze tre no, per l'uomo che parla con i pesci il sì di Bruno e di Carlo e il no di Joe!

21.38: tocca al giovane commesso siciliano Ivan, che è solito cucinare per i suoi amici. Anche per lui un piatto tipico, il pescespada al salmorigano con melanzane. Per Bruno il piatto è carino ma senza energia. Carlo è come al solito criptico, non lascia trapelare nulla. Infine Joe sottolinea che è un'ottima idea, ma ha sbagliato ogni passo. Bruno lo rimanda in cucina, per dargli un'altra possibilità. Ma non può tornare se non con il piatto fatto bene.

21.35: arrivano un medico veterinario, che propone un filetto di maiale che piace a tutti e tre, Tara di Milano, che presenta una ricetta light, che conquista i tre giudici, mentre lo chef che propone il bucatino cacio e pepe sorprende tutti. Anche per lui 3 sì. Ora è il turno di Luisa, assistente universitario, con il suo piatto (tra lei e Joe sguardi ammiccanti). Anche per lei tre sì!

21.32: è il turno di Nicola, un lavapiatti di un tapas bar di Pescara. Lui prepara un'anguria piccante con scampi crudi al lime, un piatto inventato da lui, dopo un sogno. Joe prima gli offre una sigaretta e poi assaggia il piatto e non gli dispiace. Bruno lo assaggia e lo trova uno spettacolo. Carlo è l'ultimo a giudicarlo: il piatto conquista anche lui. Tre sì!

21.30: ancora un'altra carrellata di piatti da dimenticare, prima di poter vedere la pietanza di Viola, una giovane mamma disoccupata, che arriva da un periodo molto difficile. Lei prepara il baccalà alla livornese. Bruno trova un pelo nel suo piatto e assaggia dall'altra parte. C'è qualche errore, come i porri poco cotti. E' il turno di Carlo, di fronte al quale Viola si mette a piangere. Joe trova un altro pelo e non gradisce il sapore. Per lei tre no.

21.20: arriva una carrellata di potenziali chef, che preparano i loro piatti davanti ai giudici, nei cinque minuti che cambieranno la loro vita. Nel bene o nel male. Tutti nel male. Ma ora è il turno di Agnese, verace siciliana di 22 anni che porta in gara una ricetta della sua terra, una rivisitazione delle sarde alla beccafico. La giovane psicologa, che analizza anche i giudici con ironia, completa il suo piatto, un omaggio alla Sicilia. A Bruno piace il piatto e anche la sua imitazione. Carlo come sempre è criptico, mentre Joe sottolinea che è un piatto molto difficile da fare bene. Per Bruno è sì, per Carlo è no, per Joe è sì. Agnese va avanti!

Masterchef Italia 2 sformatino primavera
Masterchef Italia 2 sole di sicilia
Masterchef Italia 2 tiramiseppia
Masterchef Italia 2 tortino al cioccolato

21.15: il primo ad affrontare i giudici è il programmatore Andrea, che ha proposto una lombata di agnello piemontese bagnata con lo sherry. I giudici assaggiano il piatto. Secondo Bruno il piatto è fatto bene ma la salsa leggermente dolce e per lui è sì, per Joe è troppo emozionato e vota no, mentre per Carlo è sì. Andrea passa il turno.

21.10: comincia puntuale dopo gli Sgommati la prima puntata della seconda edizione di Masterchef Italia 2. Si, comincia, con uno sguardo sulla cucina, spettacolare come l'anno scorso, e con una panoramica sugli aspiranti chef che hanno partecipato ai casting. Si prosegue poi con la presentazione dei giudici: Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich. E dopo pochi minuti è già ora della pubblicità. Ma dura poco, in arrivo i 100 concorrenti invitati a Milano, per proporre il loro piatto migliore e per sperare di entrare nella rosa finale.

Masterchef Italia torna con la seconda stagione su Sky, la diretta su Gustoblog

Cuochi d'Italia e aspiranti tali, siete pronti a seguire di nuovo Masterchef Italia? Giovedì 13 dicembre 2012, infatti, inizia la seconda stagione del talent show di Sky, che andrà in onda su Sky Uno, a partire dalle 21.10. Nuovi chef tenteranno di convincere la giuria di essere i migliori. E noi di Gustoblog seguiremo le puntate in diretta insieme a voi, per commentare tutto quello che succede nella cucina più famosa del piccolo schermo.

Dopo il grande successo della prima edizione, Masterchef Italia tornerà a farci compagnia, con la sua gara tra aspiranti chef che se la dovranno vedere con giudici senza peli sulla lingua. Il programma, prodoto da Sky e da Magnolia, infatti, si avvarrà della stessa giuria del primo anno. Pronti a sapere cosa ne pensano Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich dei vari concorrenti in gara?

Noi non vediamo l'ora che cominci, per poter commentare con voi nel nostro live blogging!

Dopo i casting di Mastechef Italia 2012, tutto è pronto ora per la diretta del giovedì sera. La cucina, ovviamente, sarà l'aspetto predominante di tutto lo show, come ricorda Ilaria Dallatana, amministratore delegato di Magnolia:

Abbiamo fatto del nostro meglio per elevare il livello rispetto allo scorso anno. Il lavoro è stato lungo e meticoloso. Abbiamo reso in immagini un forte contrasto: la spettacolarità dei grandi ambienti delle esterne e delle cucine risulta ancora più evidente in rapporto alla cura per il dettaglio di ogni singolo piatto. Siamo riusciti, sia nel cast che negli ospiti a mantenere la cucina come tema portante.

Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, come l'anno scorso, dovranno giudicare la bravura, la preparazione, l'impegno e i risultati finali degli aspiranti chef. Tra 8000 candidature, ne sono state scelte 100, che potranno aggiudicarsi i pochi posti disponibili nella cucina di MasterChef. Nelle prime puntate i giudici dovranno proprio selezionare la rosa di 18 concorrenti della seconda edizione.

La prima prova sarà il live cooking, per presentare alla giuria il proprio piatto forte, con ingredienti portati da casa. Chi vince questa fase, passa all'hangar, dove verrà fatta un'ulteriore e definitiva selezione. I concorrenti, oltre che le solite prove di cucina, saranno sottoposti anche alle sfide della Mystery Box, dell’Invention Test e del Pressure Test, oltre che le prove in esterna, come l'anno scorso.

Una scelta ardua per i giudici che in 22 puntate, 11 prime serate, dovranno dire chi è il migliore chef: e noi di Gustoblog saremo lì con voi a seguire l'evento, fino alla fine!

Piccola curiosità: questa seconda stagione di MasterChef collaborerà con la Fondazione Banco Alimentare, per recuperare le eccedenze alimentari e ridistribuirle ad associazioni ed enti caritativi.

Foto | Masterchef
Masterchef Italia 2 filetto di maiale al sagrantino
Masterchef Italia 2 il bianco e il nero
Masterchef Italia 2 involtini di gamberi e branzino
Masterchef Italia 2 lombata di agnello
Masterchef Italia 2 memoria dei sapori prossimi
Masterchef Italia 2 menage a trois

  • shares
  • Mail