Ricette francesi: brandade

Questo piatto, tipico della Provenza, è molto simile, se vogliamo, al baccalà mantecato veneto. A Nimes, considerata la capitale della brandade, ma anche in alcuni negozi speciaizzati in Italia, è possibile acquistare della brandade in conserva, in scatole di latta, che però, ovviamente, non avrà il gusto e i profumi di quella appena preparata ( a Roma comunque la potete trovare, ad esempio, da Franchi a Via Cola di Rienzo).

Ingredienti per 4 persone: mezzo kg di stoccafisso già ammollato, mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva, un dl di latte, uno spicchio d'aglio pestato nel mortaio, sale, pepe e un pizzico di noce moscata.

Preparazione: lessate per 10 minuti lo stoccafisso in acqua bollente; scolatelo e ricavatene tutta la polpa, eliminando pelle e spine; in un tegame scaldate l'aglio in un cucchiaio d'olio, aggiungete la polpa di stoccafisso e lavoratela energicamente con la spatola; successivamente, mantenendo il fuoco basso, aggiungete in piccole quantità l'olio rimanente, alternandolo ad aggiunte di latte precedentemente scaldato; continuate a mescolare fino a quando non si sarà formata una densa purea bianca; sul finire della cottura aggiungete sale, pepe e noce moscata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail