Come fare i carciofi in padella con la ricetta veloce

Se siete alla ricerca di una ricetta facile, veloce e saporita per cucinare i carciofi, oggi ve ne propongo una di origine meridionale: i carciofi ‘ammollicati’, che vi faranno riscoprire il gusto autentico di questa verdura, che non è buona solo fritta alla giudìa oppure in pastella, ma può darvi molto di più.

Cosa vi occorre per 4 persone: 8 carciofi, 8 cucchiai d’olio, 50 g di pecorino, 1 spicchio d’aglio, 50 g di pangrattato, il succo di 1 limone, sale e origano q.b.

Come si preparano: pulite i carciofi (ormai siete esperti) e tagliateli a spicchi, poi, immergeteli in acqua acidulata con succo di limone. Intanto scaldate l’olio in padella e fateci imbiondire l’aglio sbucciato e tagliato a metà, poi unite i carciofi sgocciolati e salate. Cuocete a fuoco basso eventualmente irrorando con acqua. Nel frattempo tagliate il pecorino a pezzi piccolissimi, mischiatelo con il pangrattato, l’origano e altro sale e mettete tutto sopra i carciofi a fine cottura, fate insaporire 5 minuti e servite caldi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail