Masterchef Italia 2 in diretta su Gustoblog, il live della seconda serata

Masterchef Italia 2 seconda puntata

Ci siamo, manca pochissimo alla seconda puntata del talent show culinario di Sky MasterChef Italia, giunto alla sua seconda edizione. Grandissimo il successo per la prima puntata, che abbiamo seguito insieme a voi in diretta. Stessa cosa che faremo anche tra poco, per commentare insieme live, a partire dalle ore 21.10 tutto quello che accadrà nella cucina più spiata del momento in televisione.

Seguite insieme a noi la diretta della seconda puntata di MasterChef Italia 2, per commentare insieme le nuove scelte dei giudici: da 40 concorrenti dovremo passare a 18. Chi ce la farà? A tra poco con la diretta blog su Gustoblog!

23.07: finisce anche il secondo appuntamento serale di MasterChef. Sono rimasti in 17 e nel prossimo appuntamento troveranno una super Mistery Box e dovranno vedersela con il vincitore della prima edizione. Ci vediamo giovedì prossimo, sempre alle 21.10, qui su Gustoblog. Mentre domani non perdetevi le ricette di questa serata, pubblicate sul nostro blog per voi!

23.03: i giudici si consultano. La maggior parte non ha cotto bene i fagioli. Il vincitore dell'Invention Test ha cotto in maniera perfetta i fagioli ed è il piatto di Michele. I piatti peggiori sono quelli di Daiana, Giorgio e Giorgio. Chi lascerà la cucina alla prima prova decisiva? Esce Giorgio Gramegna, è lui il primo eliminato della fase decisiva di MasterChef Italia 2.

22.52: Maurizio prepara tre tipi diversi di fagioli, con pancetta caramellata, una rolatina di faraona, pinoli. A Joe piace, Carlo parla di più concretezza. Ora è il turno di Marika con un risotto con fagioli cannellini e speck. Tiziana presenta una purea di fagioli con maiale in crosta. Federico presenta un tortino di cannellini con patate, cumino e peperoncino. Nicola porta ai giudici una crema di cannellini, con maiale in crosta, impiattato benissimo, a Joe piace molto. Letizia presenta il bignè di fagiolo con pancetta, ma Bruno trova due grandi errori, la pasta del bignè cruda e la pancetta che copre tutti i sapori. Suien ha cucinato i fagioli sull'arista alle erbe aromatiche. Agnese presenta dei cubetti di anatra in crosta di pinoli e pistacchi, con tris di creme. Le altre ricette presentate sono la crema di fagioli rustica di Giorgio, mentre Daiana propone degli involtini ripieni di fagioli all'uccelletto, che non piace a Bruno per il troppo sale. Andrea risotto ai funghi in crema di fagioli. Michele ha cucinato una fagiolina del Trasimeno su cappelle di funghi porcini. Giorgio presenta una tempura di lonza di maiale su stufato di fagioli, ma l'impiattamento e il piatto non piace. Margherita prepara l'insalata tiepida di fagioli. Ivan presenta il cibo del contadino. Guido propone pasta e fagioli con guanciale croccante, ma i fagioli sono crudi e il guanciale non si sente ed è anche impiattato male. Regina porta la crema di fagioli con zucca e uova, che nn conquista. La crema di cannellini con speck e pecorino croccante piace moltissimo ai giudici.

22.50: i giudici passano tra i fornelli per controllare cosa stanno preparando gli aspiranti chef. Ci sono dei risotti con fagioli, dei secondi a base di carne e fagioli, dei bigné di fagioli: l'impiattamento ora è la parte più difficile. E' il momento degli assaggi.

22.42: in dispensa è praticamente il delirio, anche perché 2,5 minuti sono davvero pochi per ideare una ricetta e fare la spesa. Hanno un'ora di tempo per preparare il piatto: alla fine un concorrente verrà eliminato. Tutti vanno ai fornelli per preparare il loro piatto con i fagioli come ingrediente principale.

22.39: Maurizio può scegliere tra alcuni ingredienti della cucina povera, ovvero tra i fagioli, il pane, le cipolle. Lui sceglie i fagioli e poi ha cinque minuti per fare la spesa in dispensa, gli altri concorrenti avranno la metà del tempo a lui destinato. I fagioli devono essere protagonisti assoluti del piatto.

22.33: i giudici chiamano i tre piatti migliori: Regina ha azzeccato la cottura della rana pescatrice, che presenta una coda di rospo fritta che piace moltissimo alla giuria; Andrea ha dato l'equilibrio al piatto, con lo spezzatino di rana pescatrice con vongole e purè di patate e mascarpone; Maurizio viene premiato per la voglia di rischiare con la cucina, con le sue guance di rana pescatrice fritte, impiattato alla grande. Ora i giudici devono scegliere il migliore, vince Maurizio, che può scegliere l'ingrediente principale per la prossima prima, l'Invention Test. I giudici lo informano che il tema è la "cucina povera"

22.30: gli chef continuano a preparare i loro piatti: le ricette non devono solo essere buone, ma anche belle da vedere. L'impiattamento è importante per poter essere tra i primi tre di questa prova.

22.25: Agnese ha problemi a pulire la rana pescatrice, la abbandona e prepara degli gnocchetti. Michele il veterinario va con calma. Regina non ha bene in mente cosa fare, ma ascolterà i suoi cibi per creare la sua ricetta. Tiziana prepara un secondo piatto su base di patate sbriciolate. Maurizio cerca di combinare i 10 ingredienti, in base al sapore e il colore di ognuno. Giorgio prepara delle vongole con crema di mascarpone. Andrea prepara una zuppetta. Letizia fa una rana pescatrice con patate, con frittata ad accompagnamento.

22.18: comincia la quarta puntata di MasterChef Italia 2, la seconda di questo secondo appuntamento serale. I concorrenti prendono posto nella cucina di MasterChef. Davanti a loro hanno una mistery box: gli chef devono inventare il piatto con gli ingredienti della scatola, 10 ingredienti, li devono usare tutti. Gli ingredienti sono: patate, farina, uova, pomodori, rana pescatrice, olive taggiasche, mazzetto di erbe, mascarpone, vongole veraci, capperi salati. Hanno un'ora di tempo.

22.12: abbiamo i 18 concorrenti di MasterChef Italia 2. Pubblicità, a breve la prossima puntata, con la vera sfida nella cucina di MasterChef per vincere 100mila euro in gettoni d'oro, pubblicare il loro primo libro ed essere i secondi a ricevere il titolo.

22.08: la classe è quasi fatta. Mancano quattro concorrenti. Gocce all'uovo con ragù di asparagi con mantecatura alla besciamella è il piatto di Andrea. Pesce spada scottato su vellutata di besciamella è il piatto di Ivan. La ricetta del manzo alla senape antica, con frutti di bosco, di Margherita piace molto a Cracco. Le fettuccine ai carciofi con besciamella e pancetta, la proposta di Luisa, che non piace: è fuori. Margherita e Ivan sono dentro. Il fisico informatico Andrea è convinto di voler fare lo chef e, infatti, passa.

22.06: Regina ha cucinato delle caramelle di bosco con ripieno di porro e di funghi, con curry. Maurizio ha cucinato una bellissima millefoglie di crepes con besciamella, finocchio, pancetta con scampo, ma manca di sale. La vellutata rustica con besciamella e zucchine è la ricetta di Daiana, che Cracco trova troppo delicato. Cavatelli freschi con besciamella e carciofi è il piatto portato ai giudici di Alfonso. Alfonso è fuori, Regina è dentro. Maurizio e Daiana sono simili perché entrano a MasterChef.

22.03: Suien, Marika, Federica, Ilaria, vengono giudicate. Sformatino di verdure con ragù tagliato al coltello e besciamella al broccolo, la ricetta di Ilaria. Federica porta cannelloni di verza, con besciamella e fontina, ma la verza è cruda. Marika porta la lasagna con besciamella con sugo di pomodoro e ripieno di mozzarella. Suien porta i tortellini ripieni con besciamella. Ilaria è fuori, mentre Suien ha realizzato il piatto migliore ed è dentro. Marika è dentro, Federica no.

22.00: Nicola, Letizia, Paola e Tiziana portano i loro piatti: Tiziana presenta il filetto di manzo con verdure e besciamella in salsa in aglio, Nicola uno sformato di verdure con melanzane e besciamella, Letizia crepese con scampi, funghi, mazzancolle e besciamella, Paola delle crespelle con verdure e pistacchi. I giudici si riuniscono per ottenere il giudizio finale: le tre donne passano, Nicola anche, dopo uno scherzo dei giudici al cardiopalma.

21.57: Enrico propone i nidi di rondine con speck, pomodoro e besciamella. Simona, invece, presenta delle verdurine fritte miste con besciamella. Giorgio presenta gnocchetti di riso alla mediterranea, mentre Guido presenta l'arista di maiale con la besciamella. Enrico è fuori, Guido è dentro. Simona è fuori, ma i giudici le suggeriscono di non mollare mai, mentre Giorgio è dentro, perché ha talento.

21.54: Agnese e Michele sono i primi giudicati: entrano nella cucina di MasterChef Italia 2. Stefano e Federico hanno sbagliato la besciamella: Carlo manda via il primo, perché non sa cucinare, mentre Federico è riuscito a recuperare una besciamella penosa. E' dentro. Ora tocca a Matteo, con polpette di pollo, con pancetta erbe e pinoli su besciamella. Il filetto goloso con impanatura di corn flakes e del riso soffiato è la ricetta di Giorgio, mentre Marco propone le mazzangolle con funghi, mirtilli, zucchine e besciamella. Crespelle ai funghi, questo il piatto di Chiara. Passa solo Giorgio.

21.51: cominciano gli assaggi. Il primo è Stefano, che ha presentato "occhio, malocchio, mazzancolle e finocchio". Lasagna bianca con asparagi e besciamella, la ricetta dal medico veterinario. Agnese porta un gratin di finocchio con pinoli e besciamella, impiattato molto bene. Crepes suzette con formaggio, asparagi e besciamella, il piatto di Federico: Carlo lo definisce commovente.

21.47: Maurizio fa la millefoglie di crepes con il guanciale, una ricetta innovativa, che non ha mai fatto prima. Tiziana prepara un filetto con di contorno una salsa di besciamella all'aglio. Simona fa un fritto misto di verdure con besciamella e cialde e Joe gli chiede di dare un po' di colore al suo piatto.

21.44: la vera prova è in realtà un'altra. Hanno un'ora di tempo per creare un piatto a base di besciamella, usando una dispensa ricca di ogni cibo. Ognuno può fare quello che vuole, l'importante è che la besciamella sia uno degli ingredienti.

21.34: comincia la preparazione della besciamella, molto difficile perché Bruno è un grande esperto e non accetterà errori. Finisce il tempo, tutti i concorrenti alzano le mani: e ora del giudizio. La besciamella di Ivan sembra pietrificata a Bruno, Joe trova quella di Marika troppo dura, mentre quella di Daiana viene analizzata da Carlo Cracco. Quella di Stefano sembra un budino, mentre quella di Agnese è liquida e salata. Quella di Federico, su sua ammissione, è impresentabile. Joe sottolinea che la maggior parte di loro ha sbagliato a fare la besciamella... C'è però una buona notizia: questa non era la vera prova! Quattro minuti di pubblicità!

21.30: dopo 4 ore di lavoro rimangono solo Diana e Letizia. La prova viene fermata e i giudici controllano le patate tagliate dalle due ragazze. Solo una entra dentro, l'altra torna a casa: rimane Letizia! Si passa alla seconda prova: dopo la manualità, si usa la testa e la cucina. I 28 cuochi rimasti devono mettere dentro la tazza l'ingrediente base della ricetta che dovranno preparare: l'ingrediente di oggi è la farina. Hanno 20 minuti di tempo per realizzare la ricetta della besciamella. Loro dovranno dosare gli altri ingredienti, il burro, il latte e la noce moscata.

21.27: sono passate due ore dall'inizio della prova delle patate. Sono ancora in molti i concorrenti in gara. Ivan , punzecchiato dai giudici, sottolinea che avrebbe potuto fare meglio: è dentro, mentre Elvira non ce la fa, è fuori e non la prende tanto bene. Fuori anche il giovane Luca, mentre i giudici fermano Enrico che viene confermato alla fase successiva, così come Elisa, il veterinario Michele, la casalinga Federica e molti altri.

21.21: gli aspiranti chef vengono messi sotto pressione dai giudici, che li controllano di continuo. La prima ad uscire è Patrizia, l'impiegata contabile 37enne, che deve lasciare il suo grembiule. I giudici fermano anche Andrea, l'informatico 37enne, e valutano le sue patate tagliate: perfette! E' ora il turno di Marco, le cui patate sono completamente diverse: è anche lui viene eliminato. Escono anche altri concorrenti, uno dopo l'altro... Quando arrivano ad Agnese, controllano il suo lavoro, la trovano troppo lenta, ma comunque è dentro, continua la gara. Continuano anche la giovanissima Simona, la fiorentina Daiana, l'ingegnere Federico, la bionda Luisa, Suien e molti altri ancora.

21.18: Dopo un breve riassunto, entriamo nel vivo del gioco e gli aspiranti chef si presentano davanti alla giuria. L'altra volta abbiamo visto piatti decisi dai concorrenti, mentre da oggi i cuochi dovranno mettersi alla prova su una delle basi della cucina: come prima prova dovranno pelare le patate. Del resto si inizia proprio da lì la carriera nel mondo della ristorazione. Gli chef dovranno pelare le patate, tagliando la prima fetta alta un centimetro, rifilandola per avere un parallelepipedo, la patata perfetta. Il secondo modo per tagliare la patata è a saponetta: prendere la patata, tagliarla a tocchetti e con un coltellino pelarla e realizzare una vera e propria saponetta. Insomma, una prova di manualità. La prova comincia con il trasporto del sacco di patate alla postazione.

21.10: inizia puntuale anche il secondo appuntamento serale con MasterChef 2. Anche questa sera andranno in onda due puntate di un'ora ciascuna. E non saremo qui a seguire la diretta insieme a voi, per scoprire i 18 concorrenti ufficiale della nuova edizione.

Masterchef Italia 2 seconda serata, la diretta su Gustoblog

La prima serata di MasterChef Italia 2 ha decretato i quaranta aspiranti chef che potrebbero aggiudicarsi questa nuova edizione del talent show in onda ogni giovedì sera su Sky Uno. Ma per loro la strada è ancora irta di ostacoli: dopo aver presentato le loro ricette nella prima selezione di MasterChef Italia 2, adesso approderanno alla seconda scrematura. E i giudici, se possibile, saranno ancora più severi.

Ovviamente seguiremo con voi in diretta sul nostro blog anche la seconda serata dedicata a MasterChef, quando da quaranta chef rimarranno solo quelli che inizieranno il percorso che, puntata dopo puntata, li eliminerà uno ad uno. Perché alla fine il MasterChef potrà essere solo uno: giovedì sera alle 21.10 tutti pronti a commentare con noi live le prove dei concorrenti e il giudizio dell'impietosa giuria!

Dai casting per la seconda edizione di MasterChef Italia alla prima selezione, andata in onda giovedì scorso con due puntate su Sky Uno HD, a partire dalle ore 21.20, sono rimasti quaranta concorrenti, che ora avranno di fronte sfide più dure. All'inizio è stato facile (non per tutti!) presentare davanti ai giudici le ricette pensate per conquistare MasterChef. Ma ora le cose si complicano.

I giudici metteranno a dura prova non solo le loro doti da chef, ma anche la loro resistenza, la loro precisione e le loro motivazioni. Chi riuscirà a dimostrare di avere la stoffa per indossare quel grembiule, tanto ambito, allora potrà entrare nel vivo della gara: alla fine della seconda serata di MasterChef Italia 2 rimarranno solamente diciotto concorrenti.

Seguite con noi la diretta del secondo appuntamento con MasterChef, per capire chi riuscirà ad accaparrarsi un posto nella cucina più seguita del piccolo schermo: vi aspettiamo numerosi giovedì 20 dicembre a partire dalle ore 21.10 su Sky Uno HD!

Via | Masterchef Italia 2

  • shares
  • Mail