Il menù per il cenone di capodanno veloce e gustoso

Menù per il cenone di Capodanno

Quale menù portare in tavola a Capodanno per fare in fretta senza rinunciare a piatti gustosi da servire ai nostri commensali? Non dovete preoccuparvi, perché esistonno tantissime ricette ghiotte che possiamo preparare in pochissimo tempo, sicuri di fare un'ottima figura con i nostri amici e i nostri parenti. Ricette veloci che sono anche buonissime da mangiare.

Il menù di Capodanno perfetto deve essere formato da alcuni piatti specifici, che non possono mancare, mentre gli altri possono variare a seconda del nostro gusto e del tempo che abbiamo a disposizione, oltre che alla bravura dello chef. Andiamo allora ai fornelli per preparare qualche gustoso piatto per Capodanno.

Come per i menù completi di Natale, anche per quelli dedicati al cenone del'ultimo dell'anno dovremo cominciare dagli antipasti per arrivare ai dessert, passando per i primi piatti, i secondi piatti e i contorni. Cominciamo, allora, dagli antipasti: un carpaccio di salmone affumicato a fette sottili è facile e veloce da preparare e piace a tutti (servitelo con dei grani di pepe nero sopra e condito con olio e limone!), così come è molto facile creare dei rotoli di pane bianco con dentro mousse di tonno e maionese o mousse di prosciutto cotto e Philadelphia.

Passiamo ora ai primi piatti: per fare in fretta potete realizzare delle semplici lasagne all'uovo con panna e cubetti di prosciutto cotto oppure una bella carbonara, per portare in tavola un sapore particolare. Dopo, invece, possiamo preparare come secondo piatto degli involtini di carne, prosciutto crudo o mortadella e formaggio, semplici da preparare e molto ghiotti, oppure proporre della carne alla pizzaiola, con contorno di insalata fresca.

Non dimentichiamoci dei dessert: un pandoro può trovare posto anche sulla tavola di Capodanno, mentre per un dolce veloce da fare, che ne dite della crema del tiramisù come dolce al cucchiaio o una gustosa mousse al cioccolato?

E il cotechino con le lenticchie? Ci va un po' per prepararlo, ma possiamo dedicarci di più a questo piatto, piuttosto che ad altri. In alcune regioni si serve come antipasto, in altre come secondo e contorno. A voi la scelta. A me non resta che augurarvi buon appetito e buon anno!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail