Ricetta del Tiramisù con il panettone avanzato

Il panettone diventa tiramisù Ogni anno dopo le feste natalizie le nostre case strabordano di panettoni e pandori che riusciamo a smaltire appena in tempo per la Pasqua per poi iniziare a fare i conti con le fantastiche uova di cioccolato.

Come poter smaltire questi avanzi del panettone in maniera diversa e particolare? Ecco una ricetta veloce per poter “reciclare” il panettone trasformandolo in un tiramisù. Ingredienti per 4 persone: un panettone, 60 di cioccolato fondente, 100 g di ricotta di mucca, 2 cucchiai di cacao amaro, 2 cucchiai d’acqua, un uovo intero, un albume, 2 cucchiai di farina, 1 bustina di vanillina, 3 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di latte, 4 tazzine di caffè preferibilmente allungate con il marsala o un altro liquore.

Preparare la crema con l’uovo intero, lo zucchero, la farina, la vanillina e il latte. Sciogliere poi a bagnomaria il cioccolato con i due cucchiai d’acqua e i due cucchiai di cacao amaro. Setacciare la ricotta al quale poi bisogna aggiungere il cioccolato fuso e la crema. Montare l’albume a neve e aggiungerlo con delicatezza alla crema. Tagliare, infine, il panettone a fette e bagnarle col caffè. Assemblato poi a strati, aggiungete un po’ di cacao amaro e servite.

  • shares
  • Mail