Vista sul Monte Bianco per il ristorante della fine del mondo aperto proprio oggi


E' un luogo effimero ed apre le sue porte proprio oggi, nel simbolico 21 dicembre 2012, guadagnandosi il titolo di "ristorante della fine del mondo". Ecco a voi Untitled Mont Blanc, 350 posti a sedere e una terrazza panoramica dalla vista mozzafiato, affacciata, come probabilmente avrete già capito dai numerosi indizi, proprio di fronte al Monte Bianco ed accessibile solo via teleferica. Un incontournable per gli amanti della gastronomia ad alta quota, da apprezzare lungo tutta la stagione, e quindi fino ad aprile. Per trovarlo non basta seguire la generica indicazione dell'immagine, perché il posto non è semplicemente situato "qualche parte sopra le nuvole", ma in una localizzazione ben reale rintracciabile a Megève, sul Mont d'Arbois.
Il progetto non è una première, ma già il secondo esperimento di Jérôme Foucaud, noto "businessman dell'hotellerie" d'oltralpe (creatore dell'Hotel Kupe di Parigi) già all'origine dell'esperienza di Vertigo, altro ristorante a scadenza, la cui durata si è estesa al periodo invernale dello scorso anno. Tra pietanze gourmet e probabili chef, il dettagli restano coperti dal segreto, ma l'esperienza della scorsa stagione, che ha visto come protagonisti alcuni tra i più importanti nomi della culinaria francese, lascia ben sperare. Sembra che non mancheranno le star, soprattutto nel periodo delle feste, desiderose di farsi immortalare dal mitico studio fotografico Harcourt, partner dell'iniziativa, e vi si potrebbero incontrare improbabili mise, e personaggi non troppo lontani da quelli di "Ristorante al termine dell'Universo", romanzo di fantascienza umoristica del 1980, nonché secondo episodio della serie della Guida galattica per gli autostoppisti, fortunata fatica letteraria di Douglas Adams.

Via | lemonde.fr/style

  • shares
  • Mail