La ricetta del sugo di carne genovese, U tuccu.

sugo L’altro giorno vi ho dato la ricetta delle lattughe ripiene...queste si possono fare sia in brodo che al sugo (volendo potete inventarvi anche un condimenti voi, ma se vogliamo rimanere in tema di tradizione ligure il sugo deve essere U Tuccu, il sugo di carne genovese. Eccovi la ricetta.

Ingredienti: tre etti di carne di manzo, olio di oliva, burro, 4 pomodori ( se non siete instegione, piuttosto di pomodori cattivi usate una buona marca di pelati), una tazzina abbondante di trito di cipolla, sedano, prezzemolo, aglio e carota, mezzo bicchiere di vino rosso, sale.

Procedimento: Fate rosolare il pezzo di carne rigorosamente intero, con un po’ di burro e un po’ d’olio d’oliva (mettete prima l’olio e poi il burro e alzate il fuoco appena mettete la carne). Dopo poco mettete in padella il trito e il gambo di rosmarino e lasciate soffriggere per una decina di minuti, sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare.

A questo punto aggiungete i pomodori a tocchetti e mezzo bicchiere d’acqua. Lasciate cuocere per due ore a fuoco molto lento e con il coperchio. Se necessario aggiungete acqua durante la cottura.

All’ultimo potete sminuzzare la carne nel sugo e servirla come condimento alla pasta o alle lattughe ripiene, io però vi consiglio di tenere il pezzo di carne da parte e mangiarlo come secondo e il sugo, che sarà comunque molto saporito, usatelo da solo per condire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail