Come preparare la torta di pesche sciroppate

Torta con pesche sciroppate Non avete lo sbattitore elettrico? Ecco a voi una ricetta buona e veloce che si realizza senza dover usare le fruste: torta con pesche sciroppate.

Cosa vi occorre: un barattolo di pesche sciroppate, 125 gr di farina, 220 gr di zucchero, 100 gr di burro, 2 cucchiaini di lievito (un po’ più di una bustina), 3 uova e un pizzico di sale.

Preparazione: unire uova e zucchero. Aggiungere il burro fuso, la farina, il pizzico di sale e infine il lievito. Mescolare bene fino ad ottenere un composto uniforme. Prendere una teglia di dimensioni medie e imburrate. Disporre nel fondo le pesche sciroppate tagliate a fettine e sopra il composto. Infornare a 180° per 40 minuti.

  • shares
  • Mail