Ricette dolci: la vera Apple Pie anglosassone

torta di mele anglosassoneQuesta torta di mele è un dolce davvero semplice da realizzare e molto gustosa. Direttamente dalla tradizione anglosassone vi svelo il segreto per prepararla. Starà a voi accompagnarla con una pallina di gelato alla vaniglia o un po' di panna non troppo montata con una spruzzata di cannella.

Per la pasta frolla occorrono: 200 gr di farina; 100 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente; 2 tuorli d'uovo; 100 gr di zucchero; la scorza di un limone non trattato grattugiata ed un pizzico di sale. Per il ripieno ci servono 4 mele smith abbastanza grandi,burro q.b., zucchero di canna e cannella in polvere.

Per la realizzazione della pasta frolla dobbiamo formare una fontana con la farina. Al centro mettiamo i tuorli d'uovo, lo zucchero, il burro, il sale e la scorza del limone. Amalgamiamo tutto rapidamente. L'importante è non lavorare troppo l'impasto, perchè il calore delle nostre mani potrebbe "strappare" la frolla. Lasciamola riposare avvolta nella pellicola nel frigo per un' ora.

Per il ripieno sbucciamo e tagliamo le mele in fettine sottili. Ora stendiamo la frolla e dopo aver imburrato ed infarinato una tortiera, la foderiamo. La scelta della tortiera deve essere calcolata in base alla pasta, poichè ci serve per foderare, ricoprire e fare dei piccoli strati interni, quindi non esagerate con la grandezza. Formiamo ora un primo strato di fettine di mela, cospargiamole di zucchero di canna e un po' di cannella e dei pezzetti di burro. Ora stendiamo uno strato sottilissimo di frolla, che adageremo sulle mele così da poter ripetere creare un nuovo strato.

Chiudiamo poi la torta con la frolla sigillando bene i bordi e punzecchiando con una forchetta la superficie. Possiamo spennellare un po' di burro e cospargere lo zucchero per carammellare la superficie. Inforniamo la torta e quando sarà dorata e si espanderà il profumo per casa la torta sarà pronta. Servire con una pallina di gelato alla vaniglia o un po' di panna spolverata di cannella. L'abbinamento che vi consiglio è con l'Irish coffee o con un Albana di Romagna passito per rimanere in Italia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail