Ricette primi piatti: le farfalle al caffè

Carnevale ogni scherzo vale, si dice, quindi tra oggi e i prossimi giorni vi propongo un menu un po' pazzo, ma assolutamente gustoso, che potete offrire ai vostri amici organizzando una cena nei giorni tradizionalmente 'grassi' del giovedì, sabato o martedì. Iniziamo con questo primo piatto facile, che ha come ingrediente segreto proprio il caffè e che, magari, vi farà l'effetto di una sferzata di energia senza il disturbo dei bruciori di stomaco.

Occorrente per 200 g di farfalle: 100-150 ml panna da cucina fresca (è meglio), 2 o 3 cucchiaini di caffè preparato, prosciutto crudo a dadini, una noce di burro e caffè in polvere q.b.

Ecco come si fanno: sciogliete la noce di burro in una padella abbastanza capiente, quindi soffriggete a fuoco basso i dadini di prosciutto. Quando il grasso si sarà un po' sciolto, aggiungete la panna a filo e i cucchiai di caffè, quindi fate rapprendere appena appena e togliete dal fuoco. Scolate la pasta al dente e ripassatela in padella per un paio di minuti, spolverando con il caffè in polvere come fosse parmigiano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail