Zucca fritta: la ricetta della nonna per non sbagliare

1 Novembre 2017

Guarda la galleria: Zucca fritta: la ricetta della nonna per non sbagliareTra le preparazioni autunnali, la zucca fritta con la ricetta della nonna è decisamente un must. Non richiede alcuna fatica e permette, con il minimo sforzo, di ottenere un contorno sfizioso ed economico che piace a tutta la famiglia.

La zucca fritta croccante che ne viene fuori è insuperabile: fatta cuocere in olio ben caldo, è caratterizzata da una crosticina che nasconde bene un interno morbido e piacevole al palato: ve ne accorgerete al primo morso.

Se la zucca fritta in agrodolce alla siciliana rappresenta una variante imperdibile, anche questa non scherza, pur nella sua semplicità. Si accompagna bene a secondi piatti a base di carne.

Tra le tante versioni c’è anche la zucca fritta con pastella, la cui ricetta trovate cliccando sul link sotto.
Leggi anche: La ricetta della zucca fritta in pastella

Ingredienti

1 kg di zucca gialla
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
olio di oliva qb
sale e pepe qb

Preparazione

Sbucciate la zucca eliminando i semi ed i filamenti interni, quindi tagliate la polpa a fette o a dadi, a seconda delle preferenze.

Mettete a scaldare dell’olio di oliva in un tegame capiente e fatevi rosolare a piacere lo spicchio di aglio.

Una volta dorato adagiate la zucca e fatela cuocere uniformemente fino a quando risulterà croccante in superficie.

Prelevate dalla padella e trasferite su un piatto. Regolate di sale e pepe e completate con il prezzemolo fresco tritato.Leggi anche: La zucca fritta impanata con la ricetta che piace ai bambini

I Video di Gustoblog: Ricetta Focaccia alle patate