Ricette al microonde: i quadrati ai due prosciutti

Microonde, questo sconosciuto. I più, soprattutto della generazione delle nostre mamme, non amano molto questo elettrodomestico, usandolo al massimo come 'scongelatore', ma con un po' d'impegno può diventare uno strumento utile per realizzare ricettine niente male con pochissimi grassi e in pochissimo tempo. Vi insegno, quindi, oggi, come preparare i quadrati ai due prosciutti: un ottimo stuzzichino che si può servire con gli aperitivi o anche come antipasto, ma che può anche essere considerato una valida e rapida variante al tortino di patate o al ben più famoso gateau.

Cosa vi serve: 100 g di prosciutto cotto, 100 g di prosciutto affumicato, 250 g di patate, 250 g di ricotta, 6 cucchiai di panna da cucina, 3 cucchiai di pane grattugiato, 2 cucchiai di farina, 3 uova, 1 cucchiaio di lievito in polvere, 20 g di burro, sale q.b.

Come si fanno: lessate le patate, fatele intiepidire quindi tagliatele a dadini e mettetele in un recipiente adatto al microonde, bagnatele con due cucchiai d'acqua, coprite e cuocete per 8 minuti a 600 W. Una volta tolte dal forno, schiacciatele con la forchetta e mescolatevi ricotta a e panna, amalgamando bene il tutto con un cucchiaio. Intanto tritate insieme le due qualità di prosciutto, unite alle patate aggiungendo la farina, il lievito e un pizzico di sale. Aggiungete i tuorli delle uova e, in un secondo momento, i due albumi montati a neve ben ferma facendo attenzione che non si smontino. Infine imburrate un recipiente rettangolare per microonde, cospargetene il fondo con il pangrattato, versatevi il composto livellandolo bene e infornate senza coprire a 600 W per altri 9 minuti. Tagliate il tortino a quadrati e servitelo come più vi aggrada.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail