Il mercato delle spezie ad Amman, quali scegliere e come usarle

Come avrete capito, Amman mi ha conquistata. Ed una delle tappe più significative è stata sicuramente quella al mercato, al Suk (o Suq) di Down Town, dove, tra verdura e frutta, spiccavano anche le bancarelle coloratissime di ogni genere di spezie. Amman, infatti, è storicamente sita lungo la via delle spezie che porta in India, e quindi l'uso di queste "magiche e saporite polverine" è abituale nella loro cucina. Mi sono fermata in più negozietti, e ne ho comprate diverse, anche se è stato davvero difficile sceglierle.

Se vi trovate nella capitale giordana, vi consiglio sicuramente di acquistare una bustina (250 gr circa per 1/1,50 euro) del mix di spezie usato per condire il pollo nelle tipiche preparazioni (Makloba, Mansaf, etc). Una bustina di 250 grammi vi durerà almeno un anno: il mix, infatti, è davvero intenso e vi basta davvero un pizzico per aromatizzare un pezzo di pollo, il consiglio è di far marinare un poco il pollo in una ciotola dovete avrete messo un cucchiaino di spezie, acqua e olio. In alternativa potete anche acquistare ed usare un mix di spezie non macinate, in cui troverete zenzero in radici, fiori di rosa e karkadé, pepe, cardamomo, cumino, curry ed altri grani. Stesso procedimento: mettetene un poco in acqua ed olio extravergine di oliva e fate marinare il pollo per un'oretta almeno. Poi cucinatelo come volete, sarà aromatizzato e gustosissimo.

Ancora, tra i tanti colori, non lasciatevi sfuggire anche di comprare un po' di originale curcuma ed il curry, che troverete sicuramente diversi dai barattolini preconfezionati da supermercato, e non dimenticate anche di acquistare una bustina di cardamomo, che vi può servire per aromatizzare il caffè turco. Per prepararlo? Acquistate una buona miscela di caffé tritata finemente, procuratevi un pentolino (o se siete ad Amman, comprate il pentolino in ottone, detto ibrik o cevze, che trovate senza problema nel suk a qualche euro), aggiungete l'acqua (circa 50 ml a persona, o usate una tazza per regolarvi), zuccherate a piacere, fate bollire e quando bolle aggiungete un cucchiaino di caffè a persona più uno. Quindi aggiungete le spezie (cardamomo o cannella) e fate ribollire altre due volte, togliendo la schiuma che si forma. Quando è pronto aggiungete un cucchiaio di acqua fredda e fate depositare la polvere di caffè sul fondo. Servite senza filtrarlo e ricordatevi di non bere il fondo!

  • shares
  • Mail