Come fare le polpette di lenticchie con la ricetta facile

20 Giugno 2016

Davvero mangiate le lenticchie solo a Capodanno? Sappiate che questo legume è perfetto per preparare mille ricette diverse, anche le famosissime e buonissime polpette di lenticchie, che sicuramente piaceranno anche ai bambini, spesso restii a mangiarle. Le potete servire con dell’insalata fresca o con delle patatine se le usate come secondo piatto, mentre che ne dite di servirle come aperitivo o antipasto?

Ingredienti delle polpette di lenticchie

    400 grammi di lenticchie già lessate
    2 scalogni
    semi di coriandolo
    pane grattugiato
    parmigiano grattugiato
    olio extravergine di oliva
    olio per friggere
    sale
    pepe

Preparazione delle polpette di lenticchie

Sbucciate gli scalogni, tritateli e fateli insaporire in padella con l’olio extravergine di oliva.

Salate e pepate.

Aggiungete le lenticchie sgocciolate e fate cuocere a fiamma lenta per 10 minuti. Se necessario, aggiustate di sale e pepe.

Togliete le lenticchie dal fuoco e frullatene tre quarti insieme a un paio di semi di coriandolo e quattro cucchiai di pane grattugiato.

Mescolate il composto con le lenticchie avanzate e cinque cucchiai di parmigiano grattugiato.

Formate delle polpette, che dovrete schiacciare un po’ e passare nel pane grattugiato.

Fate friggere le polpette in abbondante olio ben caldo quindi fatele sgocciolare su carta assorbente da cucina.

Servite calde.

I Video di Gustoblog: Man vs Food – il super cheese steak