Le 3 ricette per bambini durante lo svezzamento

[blogo-gallery title=”Le 3 ricette per bambini durante lo svezzamento” slug=”le-3-ricette-per-bambini-durante-lo-svezzamento” id=”167073″ total_images=”0″ photo=”1,3,5,7″]

Una volta si diceva che i bimbi a 3 mesi d’età erano pronti per i cibi solidi; al giorno d’oggi si aspetta un po’ di più prima di affrontare la delicata fase dello svezzamento – in genere intorno al quinto mese – senza comunque abbandonare per lungo tempo il latte di mamma. Noi oggi vi aiutiamo con qualche spunto per far mangiare con gusto i bambini che hanno raggiunto i 9 mesi d’età.

Asparagi verdi e uova mimosa

Asparagi verdi e uovo mimosa

Ingredienti

  • 3-4 asparagi
  • 1/2 cipollotto
  • 2 foglie di spinaci
  • 1 uovo sodo
  • 1 cucchiaio di panna acida
  • 15 cl di latte di proseguimento
  • panna fresca qb.

Preparazione
Mondate gli asparagi e cuocete le punte al vapore assieme agli spinaci e al cipollotto tagliato a rondelle per 10 minuti. Fatto ciò schiacciate gli asparagi con una forchetta, frullando le altre verdure con la panna acida e il latte. Aggiungete gli asparagi schiacciati, il tuorlo dell’uovo sbriciolato e una punta di cucchiaio di panna fresca.

Capelli d’angelo, latte e funghi

Capelli d'angelo, latte e funghi

Ingredienti

  • 50 g di funghi champignon
  • 1 cucchiaino d’olio
  • 20 cl di latte di proseguimento
  • 20 g di capelli d’angelo

Preparazione
Pulite i funghi eliminando i gambi, quindi tagliateli a tocchetti e saltateli in padella per 3-4 minuti. Scaldate il latte a parte, salatelo e cuocetevi dentro i capelli d’angelo. Una volta cotta scolateli, schiacciateli con la forchetta e mescolateli con i funghi e il latte scolato.

Grissini, mimolette e papavero

Grissini ai semi di papavero

Ingredienti

  • 2.5 g di lievito di birra
  • 5 cl d’acqua tiepida
  • 15 g di mimolette stagionata
  • 100 g di farina
  • 3 g di sale
  • 2.5 g di zucchero
  • 2 cl d’olio
  • 2 cucchiai di semi di papavero

Preparazione
Diluite il lievito nell’acqua mentre grattugiate la mimolette. Impastate insieme farina, sale, zucchero e oli, poi aggiungete il formaggio grattato e il lievito sciolto. Quando la pasta diverrà liscia ed elastica, formate una palla, avvolgetela in un telo umido e mettetela a riposare per mezz’ora. Trascorso questo tempo, staccate dei pezzi di pasta, rotolateli e allungateli fino a 10 cm modellandoli con le mani, poi passateli nei semi di papavero avendo cura che aderiscano e cuoceteli in forno a 170° per una ventina di minuti.

Foto | judywitts
Foto | giardinodizenzero
Foto | Cuisine de mère en fille, et des autres
Foto | Green Explorer (Tom)

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 08-04-2014