Ricetta giapponese: variante della soba

ricetta giapponese variante della soba

Oggi vi parlo della soba: la pasta di grano saraceno spesso servita in brodo e condita con mirin, soia e dashi. Il brodo è un piatto ideale durante l'inverno, però io vi propongo la variante adatta ad ogni stagione e, a parer mio, più gustosa per i palati occidentali.

In genere la soba viene venduta secca in porzioni di circa 100 grammi, perciò per due persone usate: 200 gr di soba, 50 gr di pancetta tagliata a cubetti e due cucchiaini di dashi. Lasciate cuocere la soba in pochissima acqua bollente condita con i due cucchiaini di dashi mentre, in un'altra padella, fate rosolare la pancetta.

L'acqua di cottura deve evaporare completamente, a questo punto versate la soba nella padella dove sta rosolando la pancetta e mescolate qualche minuto. La ricetta è pronta! Di certo non ha nulla a che vedere con la tradizione culinaria giapponese, tuttavia è interessante sperimentare come alcuni sapori occidenatali si sposano bene con ingredienti orientali. Itadakimasu!

  • shares
  • Mail