Tacchino al curry con contorno di verdure di stagione

Tacchino al curry con contorno di verdure di stagione

Forse meno conosciuta di quella del pollo, la ricetta del tacchino al curry è altrettanto gustosa. Si prepara pressochè allo stesso modo ma in questa variante prevede un contorno di verdure di stagione che lo rende un secondo piatto completo. La carne di tacchino, spesso trascurata nella nostra dieta alimentare, in realtà possiede una serie di proprietà nutrizionali delle quali sarebbe un vero peccato privarsi. Estremamente versatile e pratica da cucinare la carne di tacchino si presta alla preparazione di una miriade di ricette, spesso in sostituzione di quella di pollo. Ecco come preparare il tacchino al curry.

Ingredienti: 1/2 kg di petto di tacchino, 1 cipolla, 1 noce di burro, 200 ml di latte (o panna), 2 cucchiaini di curry, succo di limone, farina qb, sale, 300 gr di spinaci, 450 gr di zucca, olio evo, pepe.

Procedimento: affettare sottilmente la cipolla e farla soffriggere nel burro. Tagliare il petto di tacchino a bocconcini, infarinarli leggermete e unirli in padella. Farli soffriggere. Salare, unire il curry e diluire con il latte. Fare cuocere per una decina di minuti e completare con il succo di limone. La salsa dovrà addensarsi. Quindi regolare di sale e pepe e servire caldo con un contorno si spinaci e zucca saltati in padella con poco olio e sale.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail