Ricette Vegetariane: involtini di Verza

involtini di verzaVi sentite un po' appesantiti anche voi dalle ricette carnevalesche? Io non rinuncio a queste scorribande, però cerco di limitare le calorie durante gli altri pasti, così oggi vi propongo degli involtini di verza vegetariani.

Per dieci involtini ci servono 10 foglie di verza scottata precedentemente in acqua salata, 100 gr di ricotta, sale pepe, 1/2 cipolla, parmigiano grattato, piselli, pezzetti di pomodori secchi e carote. Dividete la verza a metà, così da rendere più semplice lo sfogliamento, le prime 10 foglie le lessate in acqua salata. Prendete una carota lavatela mondatela e grattatela in una padella con un filo d'olio e la cipolla tagliata finemente.

Unite poi i piselli sbollentati e quasi a fine cottura i pomodori: secchi se vi piace il sapore un po' più forte, freschi anche se non proprio di stagione, per palati più delicati. Fate freddare e in una ciotola lavorate la ricotta con il sale, il pepe il parmigiano e le verdure cotte. Mettete il ripieno così ottenuto nelle foglie di verza ed arrotolate. Se la costa della foglia vi rende l'operazione difficile eliminatela. Mettete un filo d'olio in una padella e cuocete gli involtini prima dalla parte aperta, così con il peso rimane sigillata. Girateli e servite caldi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: