Sbrisolona alla nutella e crema pasticcera, ecco la ricetta facile da fare

La torta sbrisolona è un dolce povero di origine lombarda, per la precisione di Mantova. Questa torta ha una consistenza dura e croccante ed è in origine un piatto povero. Avete mai provato la variante con nutella e crema pasticcera?

sbrisolona

La torta sbrisolona o torta sbriciolona è tipica della nostra tradizione gastronomica: tra le ricette che ci arrivano dalla Lombardia sicuramente questa è una delle più ghiotte, spesso usata in tutto il resto d'Italia. La torta sbrisolona non è difficile da realizzare e oggi vogliamo proporvi una variante ancora più gustosa e ricca di sapore.

Nel corso degli anni, infatti, gli ingredienti di questo dessert si sono raffinati, adattandosi ai gusti sempre più ricercati della popolazione lombarda. Se la torta sbrisolona classica prevede pochissimi ingredienti, ecco che quella arricchiata di nutella e di crema pasticcera saprà incontrare il gusto di ogni palato.

Scopriamo insieme come realizzare la sbrisolona con nutella e crema pasticcera:

Ingredienti della sbrisolona con nutella e crema pasticcera

Per la torta:


    100 grammi di burro
    250 grammi di farina
    150 grammi di farina di mais
    la buccia grattugiata di 1 limone
    200 grammi di mandorle
    100 grammi di strutto
    2 uova
    1 bustina di vanillina

Per la farcia:

Per la decorazione:


    zucchero a velo
    pinoli

Preparazione della sbrisolona alla nutella con crema pasticcera

Tritate le mandorle. In una ciotola mettete le due farine, le mandorle macinate, il burro, lo strutto, la vanillina, la scorza del limone, 2 tuorli d'uovo, lo zucchero. Amalgamate con cura per ottenere un impasto. Eventualmente se volete anche la versione al cacao, aggiungere 3 cucchiaini di cacao amaro all'impasto.

Imburrate una tortiera, creando una prima base sbriciolando il più possibile con le mani il composto. Sopra questo primo strato andrete ad inserire prima la crema pasticcera e poi tanti cucchiaini di nutella quanti ne volete. Sopra sbriciolate la parte restante del composto.

Cuocete la torta in forno a 180 gradi per 1 ora.

Quando la torta è fredda decorate con zucchero a velo e pinoli tostati. I pinoli possono essere sostituiti con delle mandorle fresche sgusciate.

Foto | da Flickr di sacherfire

  • shares
  • Mail