Cioccolato codificato

In Giappone, dove l'interdisciplinarità regna sovrana, si sono inventati il modo per apporre codici a barre (di tipo QC) sul cioccolato, ma solo su quello bianco.

Stando a RFID in Japan, questo consentirebbe di accedere a siti web semplicemente scattando una foto al cioccolatino con il proprio cellulare.

Il codice è commestibile, essendo anch'esso di cioccolato. Meglio, potrebbe essere imbarazzante doverlo sputare...

Altro dal mondo della telefonia su Mobileblog.it, che riporta anche questa notizia da un punto di vista meno gastronomico.

  • shares
  • Mail