Libri di cucina e di ricette

Non penso di essere l'unica, a trovarmi in coda alla cassa della libreria con, sotto il braccio, l'ennesimo libro di cucina che poi sfoglierò al massimo una volta o due.

Il libro di cucina, se ben esposto sugli scaffari, è infido, ti si appiccica addosso, ti affascina con le foto, con la carta lucida e, se si ha sufficientemente fantasia, col profumo che emana dalle pagine. E tu ci caschi, e lo compri.

In giro per i food-blog sta attaccando un tormentone, lanciato da The Spice Blog, proprio su questo tema.

Tutto s'incentra sulla foto dell'angolo della libreria che il food-blogger ha dedicato ai libri di cucina e di ricette. In alcuni casi si raggiungono dimensioni epiche.

Ecco le domande in italiano a cui rispondere per far parte della "catena":


  1. la logica della libreria di cucina fotografata

  2. i libri maggiormente raccomandati

  3. i libri di cucina che hanno lasciato un segno

  4. il libro più "gustoso"

  5. la scelta dell'autore

  6. se fossi un libro di cucina, quale saresti ?

  7. se i tuoi libri fossero di valore, tanto da doverli nascondere insieme ad altri oggetti preziosi, dove li nasconderesti ?

  • shares
  • Mail