Ricetta tradizionale giapponese: i mochi

ricetta giapponese classica: mochiIl mochi è il tipico dolcetto di riso che trovate sempre nei ristoranti giapponesi tradizionali. Prepararlo seguendo la tradizione sarebbe impossibile poichè ci vorrebbero grossi spazi e attrezzature specifiche.

Vi suggerisco una ricetta semplice per avere comunque dei mochi gustosi e variegati nel sapore! Ingredienti per 10 mochi: 300 gr di riso glutinoso e 150 gr di zucchero, farina di riso e farina di cocco. Per il ripieno: nutella, marmellata di azuki, marmellata di fragole...

Per avere i mochi freschi bisogna prepararsi con anticipo: immergete la sera precedente il riso in acqua fredda e lasciatelo coperto fino alla mattina. Troverete l'acqua bianca e il riso all'apparenza più molliccio.

Scolatelo e mettetelo a bollire in 400 cl di acqua bollente , aggiungete lo zucchero, mescolate bene e aspettate che l'acqua di cottura evapori completamente. Otterrete una pastella morbida e appiccicosa. Attendete che il tutto raffreddi per effettuare la lavorazione a mano.

Per esperienza vi dico che l'impasto non è lavorabile in queste condizioni, perciò aggiungete sempre della farina di riso per rendere il tutto meno appiccicoso. Il risultato finale deve essere un impasto morbido, omogeneo ma malleabile.

A questo punto potete mettere il ripieno: premete il centro del mochi formando una piccola conca e inseritevi il vostro ripieno. Poi richiudetelo e passatelo nuovamente o nella farina di riso o, se vi piace, nella farina di cocco. I vostri mochi sono pronti!

Questo è un dolce caratteristico del capodanno giapponese, ma io lo trovo così leggero e gustoso da mangiare in tutti i periodi dell'anno, magari seguendo per i ripieni le variazioni stagionali! Come sempre itadakimasu!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: