Ricette futuriste: il salmone dell'Alaska

Continuiamo il nostro viaggio a ritroso nel tempo nella cucina futurista e vediamo oggi di imparare a preparare un ottimo 'salmone dell'Alaska ai raggi del sole con salsa Marte', rigorosamente secondo la formula (non si dice ricetta, mai) di Bulgheroni , primo cuoco della Penna d'oca.

Ingredienti: salmone dell'Alaska, pomodori tondi, aglio, prezzemolo, filetti di acciuga, 1 limone, uova, capperi, basilico, 1 bicchierino di liquore Aurum, olio, sale e pepe.

Procedimento: Tagliate a trance il salmone e passatelo sulla griglia dopo averlo fatto marinare in olio, sale e pepe; tagliate i pomodori in quattro pezzi e passateli sulla griglia insaporendoli con aglio e prezzemolo tritati insieme. Al momento di servire il piatto, guarnite il salmone con acciughe intrecciate, fettine di limone e capperi e accompagnatelo con la salsa preparata passando al setaccio i tuorli sodi delle uova, altre acciughe, il basilico pestato, olio e Aurum. Verrà molto diverso da quello nella foto, per la cronaca.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail