Il timballo di pasta il piatto per stupire gli ospiti

timballo pasta forno

Se volete stupire e deliziare i vostri ospiti non c'è nulla di meglio di un primo piatto sfizioso e ben riuscito, caldo, profumato e filante. Tra le tante possibilità che abbiamo in cucina per fare contenta tutta la famiglia, un'ottima scelta ricade sul timballo di pasta, che può essere una portata classica o davvero creativa a seconda delle preferenze e dei gusti personali di casa.

Questa ricetta si può infatti rendere facilmente stuzzicante e molto fantasiosa, a seconda degli ingredienti che scegliamo di portare in tavola. Possiamo puntare sul tradizionale, o aggiungere quel tocco in più con un formaggio più saporito e anche le più gustose verdure di stagione, la pasta al forno è un piatto davvero versatile. Oggi vi proponiamo il gustosissimo timballo di pasta con zucchine.

Gli ingredienti del timballo di pasta: pasta corta a piacere o Reginette 250 gr, 6 pomodorini Pachino, 4 zucchine, olio d'oliva, sale, pepe, aglio, 1 ricotta, 1 mozzarella fresca, grana parmigiano grattuggiato, 1 uovo.

Come si prepara: Lavate e tagliate a fettine le zucchine. Fate soffriggere l'aglio sbucciato in una padella con un filo di olio d'oliva caldo e poi toglietelo. Fate ora rosolare le zucchine, salate e lasciatele cuocere per 15 minuti circa. Tagliate i pomodorini scottateli in un'altra una padella antiaderente con un filo d'olio. Salate e pepate.

In una terrina mescolate ora ricotta, uovo sbattuto, sale, pepe. Nel frattempo cuocete la pasta come al solito in acqua bollente salata, scolatela al dente e conditela con la ricotta e tanto grana, mantecandola per bene. Imburrate infine una pirofila da forno e fate degli strati alterni di pasta, pomodori, zucchine, mozzarella tagliata a cubetti e ancora grana. Gratinate in forno caldo a 180 gradi per 10 minuti.

Via | Donna Moderna

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail