Ricette Pasqua: la crescia brusca

Di 'cresce' ce n'è per tutti i gusti e tutti palati, ma questa ha un segreto: il lardo da strofinare sull'impasto! La ricetta è tipica delle Marche e non ho alcun dubbio che allieterà la vostra tavola pasquale. Sarà perfetto se a Pasqua sarà bel tempo, in modo da poter utilizzare questa ricetta in un suggestivo picnic o barbecue all'aperto.

Cosa vi occorre: 1 kg di farina di grano, acqua bollente, cotica di lardo, strutto, sale e pepe q.b.

Come si fa: impastate la farina con l'acqua, poca per volta (anche perché altrimenti vi scottate), il sale e il pepe. Quando avrete ottenuto un impasto elastico, fate riposare per un'ora al coperto, poi dividete il composto in panetti e stendeteli uno per uno con il mattarello. A questo punto adagiateli su una teglia e cuoceteli, possibilmente, sulla brace. A metà cottura strofinate le pareti delle 'cresce' con il lardo, ungete con lo strutto e salate. Servite accompagnata da salumi e formaggi, oppure anche da sola.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail