Ricette di primavera: il polpettone profumato

Anche se aprendo la finestra non si direbbe, dal punto di vista astronomico è proprio arrivata la primavera, quindi ecco una ricetta sfiziosa, ottima come piatto unico per una cena informale, ma anche per un pranzo in famiglia, quando avete voglia di far felici i vostri cari: il polpettone profumato.

Cosa vi occorre: 400 g di pan carré, 200 g di mozzarella, 100 di prosciutto cotto, ½ litro di latte, 2 cucchiai di pistacchi, 2 cucchiai di pinoli (facoltativo), 1 mazzetto di maggiorana fresca, 1 ciuffo di basilico, 1 rametto di timo, erba cipollina, grana grattugiato, 1,5 l di brodo vegetale, 1 cipolla, odori, 2 uova, sale e pepe q.b.

Come si procede: in una ciotola ammollate il pane nel latte, strizzatelo e riducetelo a pezzetti, unite la mozzarella e il prosciutto a dadini. Intanto mettete i pistacchi a bagno in acqua tiepida, pelateli, tritateli e uniteli al composto insieme ai pinoli. Mondate e sgranate le erbe aromatiche, trituratele e unitele alle uova sbattute, a 30 g di grana, sale e pepe. Mescolate. Unite al composto e lavoratelo con le mani fino a formare un polpettone, avvolgetelo in una garza e cuocetelo in casseruola nel brodo dove avrete sistemato la cipolla e gli odori a fuoco basso per un'ora dall'inizio del bollore. Sgocciolate, fate intiepidire, togliete la garza e tagliate a fette. Cospargete le fette con altro grana, passate un attimo al grill e il gioco è fatto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail