Le verdure al forno light con la ricetta veloce

Dopo le Feste di Natale e le relative mangiate a crepapelle che le hanno accompagnate, è tempo di rimettersi in forma, non solo con la palestra, ma anche a tavola. Cominciamo oggi, quindi, un bel ricettario di piatti dietetici e disintossicanti che non rinunciano, però, al sapore e alla gradevolezza per gli occhi, come queste verdure al forno light.

Cosa vi occorre per 4 persone: 1 piccola melanzana tonda, 1 zucchina verde, 1 peperone rosso medio, 125 g di mozzarella light, 20 g di capperi dissalati, 200 g di polpa di pomodoro, 50 g di uvetta, 1 cipolla tritata, 30 g di pinoli tostati, 1 ciuffo di prezzemolo, olio, sale e pepe q.b.

Come si preparano: fate ammollare l’uvetta per 20 minuti, nel frattempo lavate le verdure, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e svuotatele della polpa lasciandone circa 1 cm attaccata alla buccia. Tagliate la polpa estratta a dadini e fatela stufare a fuoco basso senza aggiunta di grassi per una ventina di minuti. Intanto riducete la cipolla a fettine e fatela andare con una goccia d’olio e un dito d’acqua. In una ciotola ponete la polpa di verdura saltata, la cipolla, l’uvetta, i pinoli, i capperi, il prezzemolo tritato, la mozzarella a dadini e la polpa di pomodoro. Amalgamate il tutto e con questa farcia riempite le mezze verdure. Condite con un filo d’olio e infornate a 180° per mezz’ora. Si possono servire calde o tiepide.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail