Ricetta facile per le sogliole al sidro

Ecco un modo per far diventare gustoso e saporito anche un pesce tradizionalmente semplice e, diciamocelo, anche un po' insipido come la sogliola. Se seguirete attentamente dosi e procedimento vedrete che si trasformerà in un'ottima portata degna di una cena con gli amici.

Cosa vi occorre: 8 filetti di sogliola, 2 cucchiai di cognac, 2 formaggini, 4 dl di sidro secco, burro q.b., 1 ciuffo di prezzemolo, la scorza di 1 limone grattugiato, olio, sale e pepe.

Come si fanno: lavate e asciugate i filetti di sogliola e metteteli a marinare con sale, pepe e la scorza di limone. Intanto sciacquate, mondate e tritate le foglie del prezzemolo e mettetele da parte. Lavorate i formaggini con un po' di burro fino a ottenere una crema omogenea che aggiusterete con il cognac, il sale e il pepe. Ungete una pirofila da forno con il burro avanzato, cospargete con metà del prezzemolo tritato, adagiate i filetti, poi l'altra metà del prezzemolo, versate il sidro e salate. Cuocete il pesce in forno ben caldo a 180° per 25-30 minuti, poi scolate i filetti tenendo il liquido che mescolerete con la crema e infornate per altri 5 minuti. Servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail