Brucia !

19 Maggio 2005

Post da evitare per quanti non amino i cibi piccanti.

Blair Lazar ha inventato il chili più piccante del mondo, con un procedimento di raffinazione della polvere di peperoncino messo a punto da lui.

Lo vende in bottigliette di cristallo con un piccolo teschietto sul tappo. E’ garantito essere 30 volte più piccante del suo più vicino concorrente, il Red Savina, e ben 8.000 volte più piccante del Tabasco.

L'”ideatore” di tutta ‘sta meraviglia, parlando dell’esperienza vissuta nell’assaggiarlo, afferma: “Il dolore era delizioso. Era come colpire la lingua con un martello. Fa male. La mia lingua si è gonfiata e mi ha fatto male per giorni“. Oh, sono impaziente di provarlo, ehhggià, non vedo proprio l’ora…

[via MindJack, che sottolinea come, in realtà, essendo pura capsicina, non dev’essere considerato altro se non un additivo. Però così mi smonta tutta la poesia…]

I Video di Gustoblog: Villaggio Solidale