Ricetta facilissima delle orecchiette alla ricotta

Un buon primo piatto, ottimo perfino gustato freddo ora che, con l'avvento della bella stagione, si ha voglia di cibi più leggeri e freschi per recuperare la forma perduta per colpa delle calorie accumulate durante l'inverno. Le orecchiette, pasta versatile per eccellenza, oggi le prepariamo con la ricotta.

Cosa vi occorre: orecchiette fresche, meglio se preparate a mano, ricotta vaccina dolce, parmigiano grattugiato di fresco. Se amate il gusto agrodolce, consigliato un pizzico di cannella.

Come si prepara: mentre fate bollire le orecchiette in abbondante acqua salata (il tempo di cottura è più breve di quanto non sembri), sistemate la ricotta nel piatto fondo in cui servirete la portata e allungarla con un mestolo d'acqua calda per ottenere una crema morbida ed elastica. Con questa crema condite le orecchiette fumanti, magari spruzzate con un po' di cannella in polvere, e servite. Se vi piace, potete aggiungere alla ricotta degli spinaci ripassati nel burro e finemente sminuzzati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail