Ricetta secondo piatto: Arrosto con castagne glassate

1 Aprile 2009

Siete stufi di preparare sempre il solito arrosto, ma allo stesso tempo vi piace talmente tanto da non poterci rinunciare? se è cosi provatelo con una variente, le castagne glassate.

Ingredienti: 100 grammi di pancetta, 1 cucchiaino di senape, q.b. di sale, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 chilo di noce di vitello, rhum, brodo di verdure, 25 castagne, q.b. di pepe, 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva.

Preparazione: Lessate le castagne private della buccia e dopo la cottura eliminare anche la pellicola. In un tegame mettere 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva con carota, sedano e cipolla, tutti tritati finemente, rosolarvi l’arrosto, precedentemente legato con uno spago da cucina.

Quando la carne sarà ben rosolata in ogni sua parte (per bloccare tutti gli umori all’interno, in modo da renderla più saporita), mettere 7 castagne lessate, bagnare con poco meno di mezzo bicchiere di rum, alzare la fiamma per far evaporare l’alcol, regolare di sale e di pepe, quindi abbassare nuovamente il fuoco e girare la carne.

Bagnare con del brodo di verdure e portare a cottura, ci vorranno non meno di altri 40 minuti, aggiungere altro brodo se necessario. Quando la carne sarà cotta, toglierla dal tegame, eliminare lo spago e farla intiepidire per procedere con facilità al taglio delle fettine.

Nel tegame con il fondo di cottura, mettere due cucchiai di miele, uno di senape, due pezzetti di zenzero, uno spruzzo di rum e le rimanenti castagne, romperne quattro – cinque e schiacciale con la forchetta, in fine versarvi la pancetta tagliata a julienne.

Servire l’arrosto tagliato a fettine con la salsa, decorare con la pancetta e le castagne glassate.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Mele al forno – Le video ricette di Lara