I fusilli fatti in casa, consigli per la preparazione

Fusilli fatti in casa
Oggi vi illustriamo la ricetta per preparare i fusilli fatti in casa dandovi alcuni consigli per la preparazione.

Vi ricordo che i fusilli fatti in casa non sono come quelli industriali a forme di eliche, ma hanno una linea diversa, più allungata e morbida.

Gli ingredienti necessari per preparare i fusilli per 6 persone sono i seguenti: 600 gr di farina di grano duro, 300 ml di acqua, 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale. Vi occorrerà, inoltre, un ferro per la lana.

Per la preparazione: utilizzando una spianatoia o semplicemente il tavolo della cucina, mettete a fontana la farina e in mezzo aggiungete l’olio, un pizzico di sale e l’acqua. Impastate fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.

Dell’impasto così ottenuto fatene una palla e ponetela in un recipiente infarinato; coprite con una pellicola lasciando riposare per almeno 30 minuti.  

Trascorso il tempo necessario, tagliate un pezzettino di pasta alla volta e fatene tante porzioni piccole. Aiutandovi con le mani e infarinandoli con poco farina, create quindi dei budellini lunghi 30 cm dello spessore più sottile di una sigaretta; da questi budellini tagliate tutti pezzetti di 6 cm l'uno.

A questo punto prendendo le estremità del ferro con le mani, fate una leggera pressione sui pezzi di pasta facendo un movimento veloce prima verso l’alto, poi verso il basso. Con molta attenzione sfilate i fusilli dal ferro, appoggiandoli su un panno leggermente infarinato e lasciandoli seccare per circa un’ora, e così fino al termine della pasta.

In questo modo avrete ottenuto i vostri fusilli freschi fatti in casa, da cuocere in abbondante acqua salata e da condire a vostro piacimento.

Vi consigliamo di utilizzare il ferro per lana a 2 punte n° 4 che dovrà essere pulito e fatto con materiale non danneggiato da tenere sempre leggermente infarinato, come il piano di lavoro.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail