I tajarin al tartufo con la ricetta facile

I tajarin al tartufo con la ricetta facile

Oggi ci spostiamo in Piemonte alla scoperta della ricetta facile dei tajarin al tartufo. Per chi non li conoscesse, con il termine tajarin si intende un formato di pasta fresca lunga all'uovo tipica piemontese che ricorda le tagliatelle, dalle quali si differenziano per il fatto di essere più fini. Secondo la ricetta tradizionale i tajarin si ottengono con un impasto di farina e soli tuorli anche se comunemente viene unito qualche uovo intero. Una delle ricette tipiche che li vede protagonisti sono proprio i tajarin al tartufo, che li profuma in maniera ineccepibile e ne esalta il sapore alla perfezione.

Ingredienti: 400 gr di tajarin freschi all'uovo, 40 gr di tartufo bianco, 80 gr di burro, sale e pepe.

Procedimento: pulite delicatamente il tartufo avvalendovi dell'aiuto di uno spazzolino dotato di setole morbide e di un canovaccio leggermente inumidito. Versate abbondante acqua in una pentola e portatela ad ebollizione. Salatela e lessate i tagliolini. Scolateli al dente. Contemporaneamente versate in una padella il burro e fatelo fondere dolcemente. Versate i tagliolini scolati e saltateli qualche minuto. Unite una grattugiata di tartufo e servite subito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail